Home ARTICOLI Cervinara. Caso Amoriello: non si ferma la protesta
0

Cervinara. Caso Amoriello: non si ferma la protesta

0

Dopo l’articolo relativo alla risposta dell’Assessore Anna Marro sulla questione Amoriello (link) il quale dichiara ancora di essere in sciopero della fame per il diritto al lavoro, riceviamo e pubblichiamo la replica dello stesso Amoriello che chiede un incontro.

Contestiamo alla dottoressa Anna Marro che la clausola dei livelli occupazionale e soggetti svantaggiati, va messa su tutte le categorie di lavoro e aziende ma sopratutto va messa prima dell’appalto perchè è inutile mediare con la ditta dopo. Chiediamo un incontro streaming tv con documenti alla mano per risolvere il problema e confrontarci sulla questione lavoro e dignità dei lavoratori e delle lavoratrici.

Franco Amoriello

qui l’articolo precedente: https://www.usertv.it/2020/07/07/cervinara-il-punto-sulla-protesta-di-amoriello-che-sta-continuando-lo-sciopero-della-fame/

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: