Home ARTICOLI Ambito sociale B3. Montesarchio: attivazione tirocini “Nessuno Escluso”.
0

Ambito sociale B3. Montesarchio: attivazione tirocini “Nessuno Escluso”.

0

AMBITO SOCIALE DI ZONA B03 – Montesarchio : AL VIA LA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L’INDIVIDUAZIONE DI SOGGETTI PUBBLICI E PRIVATI PER L’ATTIVAZIONE DI TIROCINI DI INCLUSIONE SOCIALE – AZIONE C – PROGETTO “NESSUNO ESCLUSO” 

Da oggi è disponibile, sul sito web dell’Ambito B03, l’Avviso pubblico per l’individuazione dei Soggetti Ospitanti presso i quali attivare n. 53 Tirocini di Inclusione Sociale, previsti dall’Azione C del progetto “NESSUNO ESCLUSO”, a valere del Bando I.T.I.A. – INTESE TERRITORIALI DI INCLUSIONE ATTIVA, finanziato dalla Regione Campania per il sostegno di persone e famiglie a rischio di esclusione sociale ed al loro reinserimento attivo.

Nello specifico ai fini dell’attuazione dell’Azione C) l’Ambito Territoriale B3, intende costituire un elenco di organismi, sia pubblici che privati, disponibili ad attivare tirocini di inclusione a favore di cittadini svantaggiati e persone con disabilità per una durata di 6 mesi, la cui indennità pari ad € 500,00 sarà complementarmente a carico del progetto. 

Possono presentare domanda di manifestazione di interesse i datori di lavoro pubblici e privati che hanno sede operativa nell’Ambito Territoriale B3, nonché nei Comuni limitrofi allo stesso, afferenti ad Ambiti Territoriali diversi consultando L’Avviso al link www.udp-ambitob3.it circa i requisiti di partecipazione richiesti e presentando istanza di partecipazione esclusivamente a mezzo posta elettronica certificata, al seguente indirizzo: protocollo@pec.comune.montesarchio.bn.it, entro e non oltre le ore 12:00 del giorno 22 luglio 2020.

“Un progetto che nonostante l’emergenza Coronavirus” spiega Luca Mauriello, Direttore della Projenia Società Cooperativa, Soggetto Attuazione dell’Azione C ed Ente promotore dei Tirocini, “deve proseguire a tutela delle fasce sociali più deboli, le quali mediante lo strumento del tirocinio andranno a creare valore e benessere sociale per tutto il territorio di riferimento”.

Continua, il Presidente dell’Ambito B3 Antonio De Mizio “I tirocini di inclusione sono un’opportunità di fondamentale importanza nei complicati mesi che ci aspettano, in cui dovremo mettere in campo uno sforzo straordinario per ricostruire il tessuto sociale ed economico nei Comuni del comprensorio provato dalla crisi sanitaria da Covid-19 basandosi su un metodo che si fonda sullo strumento dell’equipe multi-professionale, in cui il settore privato e il servizio sociale territoriale effettuano la presa in carico unitaria e la definizione di un programma personalizzato di azioni a beneficio di una persona in condizioni di fragilità e vulnerabilità. Tutto ciò rende questo genere di tirocini potenzialmente portatore di ottimi risultati”.

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: