Home ARTICOLI Il medico in malattia e i pazienti al manicomio
0

Il medico in malattia e i pazienti al manicomio

0

Neanche nelle migliori profezie dei Maya e di Nostradamus troviamo la disgrazia che si sta abbattendo da tempo sulle nostre comunità. La questione dei medici di base sta sfuggendo di mano e la gente è stanca. Il caro presidente della Regione Campania si vanta della nostra sanità, in parte, viste le eccellenze, potrebbe avere ragione, ma poi ci perdiamo nel classico bicchiere d’acqua. La carenza dei medici di base ormai è diventata una storiella che ci accompagna quotidianamente. Tra taglio dei costi e pensionamenti chi subisce è sempre il cittadino. Ultimamente è arrivata la dott.ssa De Masi che ha preso in carico in parte i pazienti del dott. Bianco che ha raggiunto la meritata pensione. Ma, come dichiarato anche dal sindaco Tangredi, siamo ancora scoperti per altri cittadini. A questo aggiungiamo che uno dei medici recentemente si è messo in malattia: per carità anche i medici sono uomini e si possono ammalare, ma a restare nella “merda” sono sempre i pazienti soprattutto quelli più deboli come gli anziani. L’invito è di rivolgersi all’ASL per sapere da chi essere curato in questo periodo. Questa mattina siamo stati all’ASL per sondare gli umori e l’informazione data è quella di rivolgersi agli altri medici del territorio in attesa di un eventuale sostituto.
L’odissea continua e la luce in fondo al tunnel non si vede ancora: ma la pazienza ha pur sempre un limite.

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: