Home ARTICOLI La Valle Caudina è Covid free
0

La Valle Caudina è Covid free

0

La Valle Caudina è Covid-free. Le ultime negativizzazioni registratesi a Sant’Agata de’ Goti e Cervinara hanno azzerato il numero dei positivi nel Comprensorio caudino, sia con riferimento al versante sannita sia con riguardo a quello irpino.
Nell’ordine, come detto, erano rimaste la cittadina saticulana e quella guidata da Filuccio Tangredi, ancora interessate dalla presenza di cittadini in stato di contagio.
Tre giorni addietro, quindi, la risoluzione del caso saticulano – si trattava di operatore sanitario in servizio presso ospedale del casertano.
Ancora prima, invece, si erano assistite alle guarigioni di Paolisi, unico Centro sannita – nonché uno tra gli otto entro l’intero territorio campano – che era stato gravato dal regime di “zona rossa”.

Gli altri paesi che pure avevano assistito ad un coinvolgimento epidemico erano stati Montesarchio, Moiano, Bucciano, Airola (dove si era giunti ad un massimo di nove casi). Ed, ancora, San Martino e Rotondi.

“Immuni”, invece, quanto meno con riferimento a situazioni conclamate, erano state le varie Arpaia, Forchia, Bonea, Durazzano e Pannarano.
Ora, ovviamente, al cospetto del raggiungimento di quello che è significativo traguardo, si auspica in un atteggiamento di prudenza da parte della Comunità.
Anche considerando come dalla giornata odierna siano consentiti i ritorni, senza restrizione alcuna, dall’Estero e da altre regioni.
Quanto più importante, quindi, sarà osservare i consueti atteggiamenti di tutela altrui e propria quali distanziamento, divieto di aggregazioni e uso delle mascherine.
Sarà fondamentale non lasciare nulla di intentato al fine di poter godere di un’estate in tranquillità e, soprattutto, per non alimentare “serbatoi” in vista del periodo autunnale.

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: