Home ARTICOLI Cervinara. Chiara Casale, esordio col “botto”
0

Cervinara. Chiara Casale, esordio col “botto”

0

E’ sempre una gioia scoprire nuovi talenti caudini.
Questa volta parliamo di Chiara Casale di Cervinara, illustratrice.

Oggi ci siamo imbattuti in un post di Facebook: “finalmente è stato pubblicato il mio primo libro illustrato. “Le conchiglie di Limeia” testo del grande Roberto Piumini e illustrato da me, edito da Edizioni Gribaudo”

La cosa ci ha incuriosito anche perché Roberto Piumini è considerato il più autorevole scrittore per ragazzi in Italia, l’erede di Gianni Rodari. Insieme ad altri, ha ideato il programma televisivo L’albero azzurro, scrivendone testi narrativi, poetici e musicali, per una decina di anni. Ha ideato e condotto, con altri, i programmi radiofonici Radicchio e Il Mattino di Zucchero, per la Rai. Dal racconto Il cuoco prigioniero è stato tratto il film d’animazione Totò Sapore e la magica storia della pizza.

Quindi per Chiara un bel trampolino di lancio conquistato grazie al Master di Primo Livello in Illustrazione Editoriale della scuola Ars in Fabula, nel 2019, che l’ha formata e le ha permesso di immergersi in questo lavoro.
Successivamente è riuscita a farsi conoscere dalla casa editrice Gribaudo del gruppo Feltrinelli che l’ha contattata per instaurare un rapporto lavorativo. Da qui la proposta di “illustrare” un racconto di Roberto Piumini.

Dopo la maturità classica a Cervinara Chiara si iscrive, nel 2012, alla scuola internazionale di comics di Napoli, con indirizzo illustrazione:
Mi sono immersa in questo settore appassionandomi all’illustrazione per l’infanzia. Ho approfondito i miei studi tramite qualche lezione privata da un illustratrice napoletana, e prendendo parte a vari workshop con illustratori internazionali come Rebecca Dautremer e Roger Olmos e partecipando più volte alla fiera del libro di Bologna sempre fonte di grande interesse e ispirazione. Fin da piccola ho sempre avuto una grande passione per il disegno e i colori. Sono una grande appassionata d’illustrazione, ma in realtá amo l‘arte in ogni sua forma, partendo da quella pittorica, al cinema, alla fotografia ecc. I miei modelli o idoli per così dire sono sicuramente Rebecca Doutremer e Lorenzo Mattotti”.

Complimenti alla giovane Chiara, a Dicembre 28 anni, e auguri per una radiosa carriera artistica.

un disegno di Chiara
sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: