Home ARTICOLI Montesarchio, Mazzariello (FI): preoccupazione per droga e movida
0

Montesarchio, Mazzariello (FI): preoccupazione per droga e movida

0

Vi sono troppe questioni, in termini di ordine pubblico, che preoccupano i cittadini.
E rispetto alle quali non si può che invocare massima attenzione da parte di chi preposto. Questo il senso di intervento posto in essere da Aniello Mazzariello, Commissario cittadino di Forza Italia Montesarchio. L’esponente in questione ha affrontato una ampia analisi che tocca anche, ma non solo, gli argomenti legati alla movida ed all’annesso fenomeno-Covid. “Effettivamente assistiamo ancora alla presenza di troppe persone in strada che non adottano le necessarie misure di protezione individuale. Ma ciò che preoccupa, in particolare, è la condotta di troppi giovani che si ammassano nel fine settimana non rispettando le necessarie norme di distanziamento e non indossando, molto spesso, i necessari dispositivi. Ci appelliamo alla comune responsabilità, al fine di consentire loro di poter continuare a divertirsi ed agli esercenti del commercio di poter continuare nella rispettive attività. E, quindi, nel recupero di quanto non si è potuto incassare durante la forzata fase di chiusura.  Un eventuale recrudescenza dell’epidemia – ricorda Mazzariello – potrebbe rappresentare un problema importante, da un punto di vista sanitario, ma anche economico con nuove limitazioni e chiusure”
Ma vi sono anche altre questioni che vengono evidenziate dalla guida forzista “Abbiamo registrato il sequestro, anche in occasione dell’ultimo fine settimana, di sostanze stupefacenti da parte delle Forze dell’Ordine. In un incavo di un muretto prossimo alla pubblica piazza, addirittura, vi erano nascoste dosi. Quasi fosse una piccola centrale di spaccio. Ci complimentiamo con chi conduce i controlli ma non possiamo negare la preoccupazione rispetto ad un fenomeno che, purtroppo, è “dentro” la nostra Comunità. In conclusione registriamo, da parte di più cittadini, segnalazioni rispetto a modalità di guida molto spregiudicate da parte dei “soliti” automobilisti lungo le vie Matteotti ed Amendola. Si tratta di giovanotti che si divertono a dare sfoggio delle loro abilità. Ma che, con questo atteggiamento, rappresentano un pericolo per la Comunità”.

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: