Home ARTICOLI Airola, case Fossa Rena: arrivano contributi
0

Airola, case Fossa Rena: arrivano contributi

0

nota stampa Giuseppe Falzarano, Segretario provinciale Sunia

Grazie, al lavoro incessante di pungolo del Sunia di Benevento, nei confronti della regione Campania, l’Acer, l’Agenzia della Campania per l’edilizia residenziale pubblica in Campania, area economica, in data 29 aprile 2020, con mandato di pagamento 242, ha accreditato finalmente al Comune di Airola la somma di euro15.000.

Tutto questo è solo uno dei primi e importanti risultati, che il Sunia e il Comitato stanno portando avanti, nell’interesse delle famiglie sgomberate e non di via Fossa Rena, per la riqualificazione dell’intero quartiere.

Di questo diamo atto anche alla dottoressa Vizzini della Regione Campania, con il quale stiamo in continuo contatto e al nostro segretario regionale l’avvocato Antonio Giordano per l’impegno messo in campo, per far sì che tali contributi venissero accrediti al comune di Airola e di conseguenza alle famiglie aventi diritto di via Fossa Rena.

Le famiglie interessate sono: Saccavino Clemente, Falzarano Carmela, Moniello Giuseppe, Sarappa Marianna ed Esposito Pasqualino. Il contributo spettante è pari a 3000 euro a famiglia.

A questo punto diciamo al comune di Airola di mettere subito in pagamento tali contributi alle famiglie e di non perdere altro tempo visto, che le famiglie, in special modo di questi tempi, legati al covid19, hanno ancora più bisogno di prima.

Alle famiglie tutte di via Fossa Rena, invece, diciamo di stare tutte unite e che il nostro impegno insieme con il comitato non si ferma qua e continueremo come abbiamo fatto sin dall’inizio, della questione sgombero del palazzo contrassegnato dal civico 15.

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: