Home ARTICOLI Montesarchio, Puc: passi decisivi
0

Montesarchio, Puc: passi decisivi

0

Soddisfazione da parte dell’assessore all’Urbanistica, Giuseppe Izzo, per il passo decisivo verso l’approvazione del Piano urbanistico.
Izzo, infatti, afferma

L’Amministrazione comunale esamina le osservazioni pervenute e compie un passo decisivo verso la definitiva approvazione dello strumento urbanistico. All’esito dell’esame e del parere tecnico allegato, emerge con piacere la sostanziale corrispondenza al piano già adottato, a dimostrazione della efficacia delle fase partecipativa istruita in precedenza.

Gli scostamenti sono lievissimi e per lo più dettati da richieste di declassificazione ‘in agricolo’ di terreni originariamente previsti come trasformabili. Questo ci ha consentito di incrementare leggermente gli indici edificatori già previsti per le zone C in sede di adozione. L’intervento diretto sarà consentito solo nelle zone B di completamento previa attestazione di un sufficiente grado di urbanizzazioni da parte dellUfficio competente, nel mentre , per le altre zone la disciplina prevede l’utilizzo della concessione convenzionata o del piano di lottizzazione per garantire la creazione di spazi e urbanizzazioni a favore della collettività”.
Per quanto attiene,
poi, alle aree a servizio, Izzo spiega “Restano confermate le aree a servizio previste nel Piano adottato tra cui una strategica al centro della Città rappresentata dalla area ex Agip che consentirà al centro cittadino di avere una grossa valvola di sfogo per il soddisfacimento delle esigenze di parcheggio e di terminal bus. I potenziamenti viari non costituiranno variante allo strumento urbanistico e pertanto saranno programmabili con più celerità ove sarà necessario”.

Novità poi per la vecchia zona Pip

Si ribadisce, infine, la previsione di un piano di rigenerazione pubblico per la vecchia zona Pip che consentirà, accanto agli interventi classici sinora attuati, anche quelli in grado di soddisfare le moderne esigenze del settore imprenditoriale ed artigianale.

Ora siamo pronti a conseguire i pareri delle autorità sovra comunali e del visto di conformità provinciale, nella consapevolezza del rigoroso rispetto della complessa e vasta normativa superiore da parte del nostro strumento urbanistico.

E’ un atto programmatico di assoluta rilevanza per lo sviluppo sostenibile della Città, che interviene in un momento storico in cui, in sede governativa, sta per mettersi in atto un piano di rilancio sostenibile per l’edilizia privata. La nostra Amministrazione si è mossa in anticipo e ha già messo in campo uno studio per il recupero del patrimonio edilizio nel nostro centro storico attraverso interventi di efficientemento energetico e sismico.

L’invito è per tutti i cittadini di prestare attenzione alle ulteriori misure che il Governo sta per mettere in campo che saranno connotate da condizioni economiche e da bonus irripetibili e che, al contempo, contribuiranno a dare una decisiva spinta ad una tanto auspicata ripresa della economia circolare della Città di Montesarchio”.

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: