Home CULTURA Campania. ‘O sole mio con il flauto di 14 alunni.
0

Campania. ‘O sole mio con il flauto di 14 alunni.

0

Un video che ci ha inviato Raffaele Fuccio un docente di flauto traverso, domiciliato in Airola, in una scuola media ad indirizzo musicale di un piccolo paese del cilento, Torre Orsaia(ergo lezioni davvero a distanza).
E’ un mini progetto partito al principio di queste restrizioni che ci hanno portato a noi docenti su nuove strade metodologiche per impartire lezioni a distanza e messe in campo per alimentare ancora la propria passione, mantenere le relazioni ed evitare la perdita di conoscenze acquisite: e-learning, cooperative learning, flipped classroom, peer to peer.
Gli alunni si sono subito entusiasmatinel fare per poi creare questi piccoli video, anche per non perdere le conoscenze fin qui acquisite. tutto però frutto da un duro lavoro che ogni giorno affrontiamo….spesso ci troviamo a lavorare anche di sabato e domenica e anche più di 10 ore al giorno, soprattutto noi docenti di strumento musicale con la difficoltà oggettive di far musica a distanza…
Hanno partecipato al video alunni di scuola secondaria di primo grado , alcuni di loro ai primi mesi con lo strumento musicale, i 14 piccoli protagonisti, e con 5 parti diverse che compongono poi la musica di “O’Sole Mio”. Brano adattato dal prof. Raffaele Fuccio ha visto fortemente impegnati gli alunni di flauto traverso della scuola media di Torre Orsaia (SA), che hanno capito e dimostrato un modo alternativo di stare insieme e di fare musica … cercando anche di sensibilizzare, a loro modo, incitando al non arrendersi, a dare conforto e sollievo suonando.
Nel video, infatti, gli alunni, prendendo spunto dal titolo e dal testo del brano, hanno creato una “scena” del periodo che stanno vivendo ma raccogliendo la speranza che tutto finirà e che il sole tornerà a dar luce a questo buio momento.
Campani sono loro e la scuola! si è voluto mettere in risalto il territorio e alcune bellezze di questa regione con la canzone, con delle immagini e espressioni dialettale. Ed è anche per questo che abbiamo pensato di abbinare il video alla raccolta fondi a favore degli ospedali della regione Campania impegnati nell’emergenza corona virus. distinti saluti

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: