Home ARTICOLI Asporto. Fucci: fortunatamente De Luca fa dietrofront
0

Asporto. Fucci: fortunatamente De Luca fa dietrofront

0

Mentre il Governo Nazionale autorizzava De Luca con una balorda ordinanza di questa notte vietava l’asporto.

NELLE PRIME ORE DI QUESTA MATTINA HO INOLTRATO APPELLO: DE LUCA CI RIPENSI.

E fortunatamente così è stato. Evidentemente sollecitato da più parti il presidente della Regione Campania ha capito che non si poteva creare ulteriore danno alle attività interessate.

Anche il Sannio avrebbe subito un danno grave per i ristoranti, bar, pasticcerie, pizzerie e pub, che gia’ avevano sostenuto spese ingenti per la riapertura.

La balorda ordinanza di De Luca si sarebbe rilevata ancora più dannosa per i campani che, a differenza dei commercianti e dei cittadini delle altre regioni, non hanno ancora ricevuto un centesimo di sostegno economico. 

Tutte le altre regioni del sud già da oltre un mese hanno erogato ai cittadini e alle varie attività commerciali sostanziosi interventi economici.  

Addirittura il New York Times incorona Jole Santelli, Governatore della Calabria, come migliore Governatore del Sud avendo evitato una catastrofe per la Calabria stessa.

Si registra quindi che la Campania è ultima in tutto: terapia intensiva, tamponi, ospedali, ad eccezione del Cotugno che primeggia già da 60 anni, aiuti economici non ancora erogati e tanti altri primati negativi.

De Luca a queste gravi insufficienze voleva aggiungere anche un grave danno economico alle attività economiche, comprese anche quelle del turismo, che costituiscono la fetta più consistente del PIL Campano e, per quanto ci riguarda, Sannita. 

Il mio appello per le vie ufficiali ha fatto rinsavire De Luca.

Vittorio Fucci già Assessore Regionale Commercio e Artigianato – Presidente “Progetto Sannio”

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: