Home ARTICOLI Bucciano, le Prime Comunioni spostate di un anno
0

Bucciano, le Prime Comunioni spostate di un anno

0

Congelata, nell’immediato, ogni forma di cerimonia religiosa (ivi compreso lo svolgimento delle Prime Comunioni), le Parrocchie del territorio hanno mediamente fissato come prossima, possibile data utile, sempre con riguardo al momento del primo incontro con l’Eucarestia, quella del mese di Settembre.

Sperando o illudendosi che, dopo la stagione estiva, la situazione epidemiologica possa essere ritornata a livelli di normalità tali da consentire in serenità lo svolgimento del Sacramento.

A Bucciano, invece, sono estremamente realistici: don Antonio Macolino, Parroco della Comunità di San Giovanni Battista, ha rinviato tutto alla fine del prossimo anno pastorale ovvero, indicativamente, al mese di maggio dell’anno 2021.

Questo perché, prima ancora di provvedersi al materiale svolgimento della funzione religiosa, bisogna dare vita alla indispensabile attività di catechesi che, ora come ora, non è possibile praticare anche stante la indisponibilità di spazi adeguati di competenza della parrocchia – tanto è vero che il catechismo viene effettuato in aree di proprietà comunale.

Don Antonio Macolino ha comunicato, con non poco rammarico, la particolare evoluzione in una lettera inviata alle famiglie ed alla Comunità in generale. Inutile farsi illusioni, inutile attivarsi in insensate lotte contro il tempo: se ne riparlerà da qui a dodici mesi.

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: