Home ARTICOLI M5S, Ciarambino: “De Luca lascia chiusa la sanità pubblica e riapre le cliniche private”
0

M5S, Ciarambino: “De Luca lascia chiusa la sanità pubblica e riapre le cliniche private”

0

La capogruppo regionale M5S e responsabile nazionale sanità: “Scandaloso l’atto di Postiglione che revoca la sospensione ai privati”

“La strategia di Vincenzo De Luca di smantellare la sanità pubblica della Campania a beneficio del privato, in atto da cinque anni, procede ora a ritmi serrati col favore dell’emergenza sanitaria in corso. Assolutamente scandaloso l’ultimo atto a firma del direttore generale per la Tutela della Salute Postiglione, che autorizza dal 4 maggio la ripresa delle attività specialistiche ambulatoriali per le sole strutture private accreditate regionali e per gli ospedali classificati. Con buona pace del pubblico, che dovrà attendere almeno fino al 14 giugno. Dopo 60 giorni di stop, con la sospensione di tutte le attività ambulatoriali e un inevitabile inflazionamento delle liste di attesa, chi vorrà una radiografia, un esame diagnostico, una tac, una risonanza o esame di monitoraggio di patologie cardiovascolari, sarà costretto a scegliersi una clinica privata”. Lo denuncia la capogruppo regionale M5S e responsabile nazionale sanità Valeria Ciarambino.

“Pazienti Covid ricoverati in prefabbricati, ospedali pubblici attrezzati e ristrutturati per farne Covid center ma che oggi sono vuoti e abbandonati o che lo saranno presto e pazienti con altre patologie costretti a rivolgersi alle sole strutture private. Questa – conclude Ciarambino – è la fotografia paradossale della organizzazione sanitaria in Campania ai tempi del Covid e per volontà di Vincenzo De Luca”.

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: