Home ARTICOLI Provincia di Avellino. Sconto della Tari per il periodo di inattività.
0

Provincia di Avellino. Sconto della Tari per il periodo di inattività.

0

La Provincia di Avellino che, nell’ambito delle proprie funzioni, sta cercando di aiutare quanti soffrono le conseguenze economiche di questa pandemia. Per la verita’, il consiglio provinciale non ha mai interrotto la propria attività e, sperimentando forme diverse da quelle sin qui praticate che consentano comunque un costante confronto politico, continua a lavorare per i cittadini, le famiglie, le imprese, a fianco delle amministrazioni comunali. Su iniziativa del Presidente Domenico Biancardi, infatti, la Provincia ha dato prova di vicinanza concreta all’intera comunità irpina, dapprima consegnando migliaia di mascherine protettive, visiere e tute alle categorie più esposte e poi fornendo numerosi kit per effettuare test rapidi. A questa prima iniziativa si sta per aggiungere un’altra degna di attenzione e, spero, di apprezzamento che porterà benefici concreti ai titolari di attività commerciali. L’intento è quello di agevolare, attraverso la società Irpiniambiente, coloro che sono stati costretti a chiudere temporaneamente l’attività, evitando l’addebito della Tari per il periodo di inattività e riducendo lo stesso tributo per i prossimi mesi, sino al ritorno alla normalità. La decisione, prontamente assunta dal Presidente Biancardi e pienamente condivisa dai colleghi consiglieri provinciali, nasce dalla consapevolezza che, durante l’inattività, gli esercizi commerciali non hanno prodotto rifiuti. Non par dubbio che questa scelta, al pari di quella di anticipare il pagamento alle imprese che hanno lavorato per conto della Provincia, è frutto di una sensibilità istituzionale ed ancor più di una cultura della solidarietà.

Caterina Lengua – Consigliere Provinciale

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: