Home ARTICOLI Paolisi, imprenditore dona cento uova pasquali
0

Paolisi, imprenditore dona cento uova pasquali

0

Cento uova di Pasqua in omaggio ai piccoli del territorio di Paolisi. Per rendere la festività meno amara in un contesto dove la normalità, quest’anno, ha abdicato rispetto alla necessità di assolvere agli obblighi Anti-Covid.

Tanto più che la cittadina in questione è stata designata, ottava in Campania e prima nel Sannio, come zona rossa. Cento uova di Pasqua, si diceva, che giungeranno nel piccolo Centro caudino grazie alla generosità di un imprenditore che ha, nei suoi nonni, origini paolisane pur vivendo ad Airola.

Papà della catena di sigarette elettroniche Svapoweb, Arcangelo Bove ha voluto devolvere lo specifico dono alla Comunità di Paolisi accompagnando alla specialità pasquale anche un set di gel igienizzante per le mani, prodotto sempre commercializzato dalla azienda di proprietà.

Sul versante paolisano hanno accolto con grande piacere e con grande favore l’elargizione di Bove. Quest’ultimo ha ricordato il legame con quella che è la terra di origine della sua famiglia confermando, per il resto, la propensione alla solidarietà.

Lo stesso, infatti, ha donato un ventilatore polmonare al San Pio, una somma di 3000 euro alla stessa azienda nonché flaconcini di gel igienizzante a Comuni e Forze dell’Ordine

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: