Home ARTICOLI Valle Caudina. Lettera d’amore ai tempi delle restrizioni…
0

Valle Caudina. Lettera d’amore ai tempi delle restrizioni…

0

Distanze forzata, amori divisi momentaneamente. L’impossibilità di vedersi, di incontrarsi, di scambiarsi effusioni. L’amore ai tempi del coronavirus viaggia con le video chiamate e con messaggi veloci e frequenti.
Abbiamo ricevuto questa lunga lettera d’amore (cosa inusuale tra i giovani di oggi) e abbiamo deciso di pubblicarla per continuare a dare un senso alla nostra speranza di ritornare alla normalità e che presto riusciremo a ridurre la distanza con i nostri cari con un grande abbraccio.

Cervinara>Airola

Ciao Puppy sono con il cell in mano a pensare a noi, a tutto questo che ci sta capitando, a queste sensazioni meravigliose a questo essere fuori dal mondo in una dimensione tutta nostra. Credimi sensazioni ed emozioni mai provate. Hai risvagliato i miei sensi in un letargo ormai quasi opprimente e mai e poi mai avrei pensato di potere riascoltare e rivivere in un modo che mi sta sorprendendo, troppo tempo all’oscuro, troppo tempo passato al buio e ora voglio accendere questa luce. Una felicità mai avuta, un sentimento così forte da nn potermi spiegare come in pochi giorni possa accadere questo, ma ne sono e ne siamo la prova vivente, Puppy. Sento il bisogno di dirtelo e farti capire cosa provo: amore provo, amore, anima mia, quello con la A maiuscola, quello che ti scuote la vita, quello che ti fa sognare ad occhi aperti, quello che ti fa essere felice anche soffrendo, quello che ti rende invulnerabile a qualsiasi dolore o sofferenza. Quello che sento dentro è qualcosa di incontenibile ed in qualche modo lo devo far uscire fuori: amandoti, abbracciandoti, baciandoti, desiderandoti e quando nn ci sei, come in questo periodo, con una lettera che sia ed è una dichiarazione d’amore… Dal primo momento che siamo entrati in contatto ho sentito qualcosa di speciale. Un brivido, una scossa che mi ha attraversato, una felicità per l’attenzione, avuta da te, immensa, tanto da sentirmi legato a te da qualcosa, da una forza sovrumana. Puppy tante cose voglio, pretendo e desidero da te e allo stesso tempo altrettante voglio dartene. Ho voglia di mettere la mia vita nelle tue mani e stringere forte nelle mie la tua esistenza. Voglio prendermi cura di te, del nostro amore, voglio essere una carezza, un sorriso costante e nello stesso tempo un uomo forte, che si faccia amare, che risvegli i tuoi sensi come tu sei riuscita a risvegliare i miei, amore mio. Per la prima volta nella vita voglio pensare a me e all’amore. Non ho paura di nulla, con te e per te vado davanti a tutto amore mio. Voglio fare tutto quello che sento e dirti tutto quello che provo. Per una volta nella vita, in amore, sono felice e di questa felicità voglio fare a metà con te per essere felice il doppio… ci pensi amore mio? Fare a metà del mio amore con te ed essere felici il doppio, perchè sono con te amore mio e soprattutto perchè sono e voglio essere tuo. Ti amo amore mio… ti amooo. Non è più tempo delle parole è tempo di fatti di gesti, di carezze, di baci. Da quando ci sei tu nella mia vita tutto è più bello, tutto ha un sapore diverso, mi sento pure migliore nei confronti del mondo, perché tu sei il mio mondo. Scusami Puppy per il mio sfogo ma questa quarantena e questa lontananza ha fatto sì che accendesse ancora di più tutto questo in me . Tutto questo per dirti quello che sei e quello che ti considero… la mia donna.

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: