Home ARTICOLI Villa Margherita. Apprensione anche in Valle Caudina: casi confermati.
0

Villa Margherita. Apprensione anche in Valle Caudina: casi confermati.

0

Le notizie che stanno interessando la Casa di cura Villa Margherita preoccupano e non poco. Da Benevento Mastella ha informato la cittadinanza che 4 persone sui 28 contagiati sono suoi concittadini. Ma la preoccupazione arriva anche in Valle Caudina dove il sindaco Buonanno di Moiano ha confermato il primo caso di Covid-19 nella sua comunità dando come possibile luogo di contagio Villa Margherita e anche Michele Napoletano sindaco di Airola ha dichiarato quanto segue: Si informa la Comunità che un concittadino è risultato positivo al Covid-19. I congiunti sono già stati posti in regime di quarantena. Ora si è al lavoro per ricostruirne gli spostamenti degli ultimi giorni. Chiunque, inoltre, sia stato nelle ultime due settimane in visita presso la struttura #Villa #Margherita di contrada Piano Cappelle di Benevento, deve contattare immediatamente il sindaco o gli uffici comunali, il proprio medico di famiglia e l’Asl e porsi immediatamente in isolamento fiduciario.
La cattiva sorte è toccata anche a Sant’Agata de’ Goti che avrebbe almeno 1 caso confermato.

Anche Rotondi il sindaco Russo si è attivato per 2 cittadini che erano in cura nella struttura, che al momento non risultano positivi, ma sono sotto osservazione e in quarantena. Anche San Martino e Montesarchio per precauzione hanno lanciato appelli alla cittadinanza di informare subito i primi cittadini in caso eventuali contatti all’interno della casa di cura sannita che oggi era anche assediata dalle forze dell’ordine. Tutti gli altri comuni stanno verificando eventuali rapporti tra il nostro territorio e Villa Margherita.

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: