1. Home
  2. web
  3. AGENDA
  4. Cervinara | Monetti e Iuliano: sottoclasse politica locale e nazionale
0

Cervinara | Monetti e Iuliano: sottoclasse politica locale e nazionale

Cervinara | Monetti e Iuliano: sottoclasse politica locale e nazionale
0
0

Riceviamo e pubblichiamo.

Non Si può, in questi giorni di fine estate, non sottolineare come , attraverso uno sguardo al recente passato, la “sottoclasse politica” è arrivata al governo.

Tanto, sia a livello locale che , in parte, a livello nazionale.

Ma , rimanendo al nostro territorio, appare evidente , da alcuni anni, come l’elitè politica si è messa da parte, abdicando in favore di “personaggetti di terza fila”. Oltre a conoscere singolarmente i soggetti in campo, intesi come capacità politiche in senso stretto, assistiamo inermi al loro sfrenato protagonismo, vacuo ed inoperante, apparente ma diretto verso soluzioni che sollevano dubbi.

A parte le processioni e i festival, di concreto nulla. Solo proclami e reclame.

Non si comprende   – e nessuno ne parla ,  la vicenda ASL Cervinara .

Ebbene, nessuna attività diretta è possibile ottenere presso gli uffici di Cervinara. La sede è stata declassata e pertanto i cittadini sono costretti a rivolgersi alla ASL di Avellino . Con enormi ed evidenti disagi.

PERCHE ???

La questione sicurezza ed ordine pubblico. Sono legittime le Ordinanze contingibili ed urgenti ?

L’economia del paese ha risentito di questa brusca frenata estiva, soltanto per un’ora di riposo in più?

La vicenda rifiuti e TARI sembra opaca, non basta sottoscrivere una dichiarazione tortuosa nei chiarimenti.

L’ANAC  potrebbe intervenire su tuti gli appalti pubblici , al fine di accertare e verificarne la regolarità e la legittimità?

Il consigliere Iuliano Vincenzo, già da ora intende ottenere l’accesso agli atti ed estrarne copia per il project financing sulla illuminazione pubblica del paese e la relativa regolarità della gara .

Come pure intende depositare al protocollo del Comune di Cervinara, richiesta di accesso agli atti per la questione allargamento del cimitero comunale verso il torrente.

E le posizioni dei funzionari e degli impiegati ?

La vicenda degli “ ex alluvionati “?

Il lavoro ? Le tasse ed imposte ?

Ed il famoso PUC ??????

Non ci concentriamo soltanto sulle canzonette e festicciole. Ripetiamo : la “sottoclasse politica” ragiona in questo modo, ma il popolo reclama. NON SE NE PUO’ PIU’ !!!!!!!!

C’è BISOGNO DI COSTRUIRE UNA ALTERNATIVA A QUESTI ATTUALI AMMINISTRATORI. D A SUBITO.

Dimitri Monetti e Vincenzo Iuliano

sponsor
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: