1. Home
  2. web
  3. ARTICOLI
  4. Cervinara | La “guerra” tra Frazioni per conquistare le donne di AMDOS
0

Cervinara | La “guerra” tra Frazioni per conquistare le donne di AMDOS

Cervinara | La “guerra” tra Frazioni per conquistare le donne di AMDOS
0
0

Dionisio donò a Re Mida la capacità di trasformare in oro qualsiasi cosa toccasse. Dalla mitologia ai giorni nostri il passo è breve: l’Associazione La Valle ancora una volta ha saputo organizzare un evento e trasformarlo in una serata indimenticabile. Stiamo parlando del 1° Torneo delle Frazioni di Cervinara pro AMDOS che si è svolto sul Campetto “Don Nicola Fiore” di Valle. Una rimpatriata di vecchie glorie (ma anche solo vecchi) del calcio cervinarese sotto i colori delle diverse frazioni del paese come unico scopo di promuovere e sostenere Amdos Cervinara-Valle Caudina. Ormai tutti noi siamo affezionati alle “ragazze” di Amdos per quello che stanno facendo a supporto della prevenzione contro le malattie e nessuno si è tirato indietro quando è stato interpellato.

La serata è iniziata davvero in grande stile con una cerimonia inaugurale e parata, con cartelli per ogni squadra portati dalle volontarie AMDOS, tanto che Antonio Musto, vincitore del premio Calciatore più simpatico, ha esclamato: “Le Olimpiadi di Seul ci fanno un baffo!” Ed è proprio durante la sfilata che il numeroso pubblico ha ritrovato in campo tanti ricordi del passato calcistico cervinarese mentre il Dj, cattivissimo, suonava: “Una Lacrima sul viso”. (c’e da segnalare che il giro di campo al passo per la cerimonia inaugurale aveva già creato problemi di crampi per qualcuno degli atleti ma la presenza di medici e della Misericordia di Cervinara ha scongiurato il peggio)
Durante la cerimonia e prima del sorteggio delle squadre è stato dedicato un momento agli atleti cervinaresi che hanno partecipato ai Mondiali di Pesistica a Barcellona, Pasquale Ricci (oro), Mariateresa Ricci (argento) e Maria Carmela Compare che con i loro brillanti risultati hanno contribuito a migliorare il ranking mondiale della Nazionale Italiana cosi come dichiarato dal presidente regionale della Fipe Davide Pontoriere presente anche lui alla serata.
A dare il calcio d’inizio istituzionale è stato il sindaco Tangredi, che speravamo di vedere in campo in pantaloncini e scarpette, ma poi abbiamo saputo che, dopo aver letto la lista della squadra San Marciano-Lagno, da politico navigato ha rinunciato esclamando: contro quella lista non abbiamo speranza! Ed infatti è stata proprio la compagine capitanata da Mariolino Picca che aveva tra i suoi calibri come Pasquale Casale e Renato Cioffi, a vincere il primo Torneo delle Frazioni.
Un semplice campetto in terra battuta ha accolto un grande evento e tutti hanno contribuito alla riuscita della manifestazione. Il numeroso pubblico, i calciatori che, anche se è stato solo un gioco, non si sono risparmiati; Franco Pitaniello e Giacomo Silietti che hanno commentato goliardicamente gli incontri sia per il pubblico presente sia per la diretta streaming di USERTV che ha “avvicinato” tanti compaesani anche dall’estero; Rino Clemente e tutti i soci de LA VALLE, che ancora una volta hanno fatto qualcosa di straordinario dando il via, anche, ad una collaborazione attiva con Amdos; l’arbitro: il mitico Eugenio Stellato che con la sua grande simpatia ha strappato più di un sorriso. Quel sorriso che Amdos Cervinara e tutti noi ci auguriamo di vedere sempre sul volto di tutte le donne grazie alla PREVENZIONE.

@gianfrancomarchese

sponsor
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: