1. Home
  2. web
  3. ARTICOLI
  4. Bucciano, 45 telecamere: presentata domanda finanziamento
0

Bucciano, 45 telecamere: presentata domanda finanziamento

Bucciano, 45 telecamere: presentata domanda finanziamento
0
0

Circa 8 chilometri quadrati di estensione, per di più montani, e 45 telecamere. Bucciano potrebbe essere uno dei Comuni più “monitorati” del territorio. E’ molto corposo il progetto presentato venerdì 15 in Prefettura dagli amministratori di Bucciano, appena premiati con il terzo mandato consecutivo. L’obiettivo è quello di avere finanziato l’importante progetto realizzato dall’Ufficio tecnico, con a capo l’architetto Pietro Buonanno, e che prevede un investimento per oltre 270.000 euro. Bucciano, quindi, risponde presente all’ “invito” giunto direttamente dalla Prefettura che, di concerto con le Forze dell’Ordine, aveva chiesto alle realtà comunali, in un’ottica di sicurezza del territorio, di varare progetti per la videosorveglianza. La squadra Matera-ter, quindi, si è messa in moto presentando presso il Palazzo di Governo, con ampio anticipo, la necessaria documentazione. “L’architettura generale – spiegano dal Municipio – sarà costituita da: 45 telecamere, capaci di trasmettere riprese sia di giorno che di notte, con una duplice funzione in sincronia, sia per una cattura video di contesto che per l’archiviazione dei numeri di targa dei veicoli in transito con relativo database ed archiviazione integrata; Una infrastruttura di interconnessione basata sulla tecnologia wireless; una centrale operativa (CED) situata nell’edificio comunale di Bucciano. L’ archiviazione delle immagini acquisite da tutte le telecamere dislocate nel territorio dell’Amministrazione comunale – è fatto altresì presente – rispetterà i limiti di tempo indicati dal Garante della Privacy 7 giorni per le attività nei Comuni, cancellando in automatico, mediante sovrascrittura i files/filmati più vecchi del periodo preimpostato”. “Il progetto – quanto alle motivazioni di ordine politico – scaturisce dall’esigenza di monitorare alcune zone del territorio del Comune di Bucciano fornire un supporto tecnologico alle operazioni delle forze dell’ordine. In particolare il sistema da realizzare avrà il duplice scopo di costituire un deterrente verso atti criminosi (in zone coperte dal sistema), e di rappresentare un aiuto per le autorità competenti per risalire ad eventuali atti criminosi avvalendosi delle immagini registrate”.

sponsor
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: