1. Home
  2. web
  3. AGENDA
  4. Tufacea. Un weekend alla scoperta di Sant’Agata de’Goti
0

Tufacea. Un weekend alla scoperta di Sant’Agata de’Goti

Tufacea. Un weekend alla scoperta di Sant’Agata de’Goti
0
0

sant'agataUn weekend all’insegna di eventi, performance ed happening, dedicati all’arte con il coinvolgimento di esercenti e visitatori alla scoperta di palazzi storici, chiese, siti naturali, in una straordinaria maratona notturna. E’ quello che Sant’Agata de’Goti propone per il 24 e 25 settembre, in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio con l’evento denominato “Tufacea”, organizzato d’intesa tra l’Amministrazione Comunale e la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Caserta e Benevento.

“Dal 1991 – ci spiega la dottoressa Amalia Gioia, funzionario della Soprintendenza – le Giornate Europee del Patrimonio rappresentano un’importante momento per sensibilizzare il grande pubblico e il mondo politico alla necessità di proteggere il patrimonio culturale di cui siamo detentori. Lo slogan coniato per l’anno 2016 “Cultura è partecipazione” identifica perfettamente l’evento della Notte Bianca della Cultura ideato lo scorso anno e di cui Tufacea, rappresenta la seconda edizione. La manifestazione nasce dalla sinergia tra la Soprintendenza e l’Amministrazione Comunale, con la collaborazione della Diocesi e dell’Istituto di istruzione superiore “A. M. de’ Liguori” e vede anche la partecipazione e il coinvolgimento di artisti, associazioni e volontari”.

“Questa manifestazione – sottolinea il consigliere con delega alla Cultura e alla Valorizzazione e Promozione del Centro Storico Giannetta Fusco – nasce con l’intento di realizzare, negli anni futuri, un progetto molto più ampio ed ambizioso, dove fondere arte, cultura, musica, tradizioni, gastronomia, storia, natura, in una politica di valorizzazione della città. Il nome Tufacea è stato scelto per vestire l’evento con uno degli elementi peculiari del nostro territorio, che ne identifica le forti radici e ne costituisce le fondamenta: il tufo”.

“Tufacea – dichiara il sindaco della città di Sant’Agata de’Goti Carmine Valentino – mira a sensibilizzare il paese ad unirsi attorno ad un evento che vuole valorizzare l’intero territorio ma anche ad una politica, che sosteniamo e promuoviamo da diversi anni, di destagionalizzazione dei flussi turistici. I grandi numeri registrati nell’edizione del 2015, ci hanno invogliato ad ampliare l’offerta culturale dell’evento con l’arricchimento del programma e con la creazione di nuovi percorsi di visita alla scoperta di luoghi d’arte e paesaggi, anche inediti”.

Tutte le informazioni e le modalità di partecipazione a Tufacea, Notte bianca della cultura, sono disponibili sulla rete civica comunale www.santagatadegoti.net e sulla pagina Facebook URP Sant’Agata de’Goti. Inoltre, sempre utilizzando i social, è possibile consultare il programma completo di Tufacea, trovare regolamento e modalità di partecipazione alla caccia al tesoro e richiedere informazioni sull’apposita pagina Facebook “Tufacea” Sant’Agata de’Goti.

sponsor
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: