Home RUBRICHE STORIA LOCALE

Feudi e nobili di Montesarchio 3°

Redazione 0
0
0

a cura di Angelo Marchese | Qui portiamo opinione che i Caracciolo ritennero il feudo di Montesarchio finché non ebbero le somme menzionate nella sentenza del Sacro Regio Consiglio. Ed invero non prima dell’ anno 1596 Costanza Caracciolo, Marchesa di Casalbore e figtiuola primogenita del predetto Giovan Vincenzo, cedeva tutte le ragioni sul feudo di […]

STORIA LOCALE

Feudi e nobili di Montesarchio 3°

Redazione
0
0
a cura di Angelo Marchese | Qui portiamo opinione che i Caracciolo ritennero il feudo di Montesarchio finché non ebbero le somme menzionate nella sentenza del Sacro Regio Consiglio. Ed invero non prima dell’ anno 1596 Costanza Caracciolo, Marchesa di Casalbore e figtiuola primogenita del predetto Giovan Vincenzo, cedeva tutte le ragioni sul feudo di […]

Feudi e nobili di Montesarchio 2°

Redazione
0
0
a cura di Angelo Marchese – Il medesimo Imperatore dall’indulto, ch‘egli pubblicò nella città di Trento il 28 di aprile del 1530, escluse prima di ogni altro il mentovato Giovan Vincenzo Carafa ed il suo figliuolo primogenito per nome Carlo, e col diploma spedito dalla città di Ratisbona a’ 28 di luglio del 1532, ch‘ebbe […]

Feudi e nobili di Montesarchio

Redazione
0
0
MONTESARCHIO (Mons Herculis) Restaino, Giacomo e Luigi della Leonessa, figliuoli che furono di Guglielmo e di Lucrezia di Capua sorella di Bartolomeo, Conte di Altavilla, possedevano nel 1419 le terre di Montesarchio, Airola, Castelpoto, Casale de’ Notari, Pollosa e Torrecuso, ed i fondi di Palazzo, Feniculo e Torella. Perché si possa discerner con evidenza da‘ […]

Ipotesi sui luoghi delle Forche Caudine 3°

Redazione
0
0
Anzichè a Romani, ch’esser potettero i restauratori dell’acquidotto, riferendosene la primitiva costruzione agli Opici, o a Sanniti, questo fatto un altro di egual probabi lità ce ne fa sospettare, ed è che nella parte della cinta del bacino dove le acque simboccavano, e quindi uscivano fuori dalla valle, gli stessi popoli un adito ben largo […]

Ipotesi sui luoghi delle Forche Caudine 2°

Redazione
0
0
… Or mi rimane a chiudere questa breve ricerca coll’opinione di un dotto amico, il quale avendo anch’egli scritto sul dibattuto argomento delle Forche Caudine, gentile come egli è e cortese, mi è stato largo delle proprie osservazioni. Combattendo egli pure l’opinione di coloro che la rinvengono nel bacino cinto da colli di Airola, Cervinara, […]

Ipotesi sui luoghi delle Forche Caudine

Redazione
0
0
Ma checchè da altri dir se ne voglia, le dette Forche, o angustie tra gioghi de’ monti sannitici, prendevan nome da Caudio, città capitale del distretto che descriviamo. Or dove riconoscer dobbiamo i due stretti, dove l’ampia pianura che in mezzo di essi stendevasi, erbosa e coverta di acque? Due valli quasi parallele si allargano […]

Le Forche Caudine | Forchia o Moiano?

Redazione
0
0
Le Forche Caudine è il luogo, presso l’antica città di Caudium (tra le attuali Montesarchio e Cervinara) dove, durante la prima guerra contro i Sanniti, i Romani furono sorpresi e costretti ad arrendersi. Ebbero salva la vita, ma a patto di passare sotto il giogo. La sconfitta, di cui gli storici Livio e Orosio, ne racconteranno la storia […]

Caudio, Airola e la Basilica

Redazione
0
0
Caudio (Kavòtov, Caudium) – Undici miglia di qua di Benevento sorgeva sul corso della Via Appia la città di Caudio, dappresso agli estremi confini della Campania. Benchè Plinio la situasse secondo la nuova corografia nella regione degl’Irpini, Tolomeo secondo l’antica l’attribuì al Sannio, ed il particolare distretto dell’ampia regione dobbiamo intendere, che da questa città fu distinto […]

San Martino | San Palerio e Sant’Equizio venerati dal 1164

Redazione
0
0
Il vescovo Guglielmo consacrò nel 30 luglio 1167 la chiesa sotto il titolo di S. Palerio vescovo Telesino nel territorio di S. Martino Valle Caudina, oggi comune della nostra provincia, come sappiamo da una antica lapida invenuta a caso tra’ rottami di tale chiesa nel 1712, come ci assicura il Rossi nel Catalogo De’ Vescovi […]