Home ARTICOLI Moiano e Durazzano, si interviene sui torrenti
0

Moiano e Durazzano, si interviene sui torrenti

0

La messa in sicurezza del vallone Monti a Durazzano; quella dello Streppato, invece, a Moiano. Le Amministrazioni comunali investono sulla prevenzione rispetto al profilo idrogeologico. Sandro Crisci e Giacomo Buonanno a beneficiare di fondi allo scopo stanziati dal Ministero degli Interni. Stanziati proprio nell’ottica di porre in essere azioni di prevenzione dal rischio naturale.

Per quanto riguarda l’entità delle risorse intercettate, a Durazzano arrivano 560.000 euro mentre Moiano coglie un milione tondo tondo.

Moiano che già recentemente aveva strappato finanziamenti che permetteranno di intervenire sullo Iemale di Luzzano e sul Monticelli del Capoluogo. Esigenze analoghe, modalità di azione similari. I corsi d’acqua sui quali si interverrà, sia a Moiano sia a Durazzano, presentano regime torrentizio. Ovvero portata d’acqua scarsa se non nulla durante il periodo estivo, veri e propri fiumi in piena in coincidenza di precipitazioni più abbondanti.

Gli interventi andranno a prevedere la pulizia dei letti da detriti e vegetazione al fine di ampliare la portata nonché attività di potenziamento degli argini e di regimazione delle acque. Obbligatorio, quindi, lavorare in termini di programmazione per prevenire i gravi pericoli insiti nella rete idrica minore. Vicende recenti e più remote insegnano come la natura non vada sottovalutata ma fatta oggetto di un costante lavoro di cura e di manutenzione.

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code