Home ARTICOLI “Obstacle course race”, lo sport per promuovere il territorio
0

“Obstacle course race”, lo sport per promuovere il territorio

0

Sport e promozione del territorio. Arpaia si mette in moto per una due giorni di festa che si annuncia ad alto richiamo di pubblico. Debutto nel Sannio per la Ocr “Obstacle course race”, avvincente e spettacolare pratica sportiva che “mixa” doti di resistenza e di atleticità. I partecipanti, attraverso un percorso di otto chilometri – a ridosso tra i territori di Arpaia e di Paolisi – saranno chiamati a misurarsi nella corsa, tra urbano e sterrato, nonchè nel superamento di ostacoli, trasporto di pesi e guado di fango. A promuovere il momento “Invictus epic race” che si andrà ad avvalere del patrocinio dei Comuni di Arpaia, Forchia e Paolisi. Alle ore 10 di domenica 8 lo “start” della corsa che sarà solo il fulcro di un appuntamento più ampio che mira a mettere in risalto le tipicità e le prerogative del territorio. Sabato 7, infatti, in parallelo con lo spettacolo teatrale per famiglie a cura della Compagnia “La mansarda”, spazio alle “Forchette caudine” con annessi street food sannita ed artigianato locale. Con lo chef Alessandro Monticelli a condurre le danze, vi sarà una proposta di menù della tradizione locale – spaziandosi da agnello laticauda a costolette di maiale sannita passando per cortecce allo scarpariello – nonché stand tipici con il presidio Slow food Valle Caudina. Il momento gastronomico proseguirà Domenica 8 con la medesima proposta. Sport, sapori, tipicità. Una prima assoluta per una manifestazione che fa il suo ingresso nel Sannio, volutamente, attraverso la porta delle “Forche caudine”. Luogo che fu emblema della storia sannita e delle caratteristiche di forza e fierezza che da sempre contraddistinguono il dna della sua gente 

sponsor sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code