Home ARTICOLI Airolandia Teatro Festival, due giorni di magia
0

Airolandia Teatro Festival, due giorni di magia

0

Impossibile non ammirare con stupore la magistrale esibizione dell’attore Alessandro Haber, che questa sera si è esibito sul palcoscenico di Airola, in piazza Lombardi, in occasione dell’Airolandia Teatro Festival.

A farla da padrona è stata ancora una volta la Regina Viarum elemento focale intorno al quale è ruotata la serata. Molto intensi alcuni passaggi dell’interpretazione di Haber che, tra lo stupore estasiato del pubblico, ha portato la magia del teatro e della cultura nel piccolo borgo beneventano, lungo il tragitto dell’antica via Appia.

Oltre ad Haber lungo le vie e nei meandri del paese si sono esibiti numerosi altri artisti, principalmente attori, che hanno raccolto grande apprezzamento del pubblico presente.

Significativi i saluti e gli auguri finali, in cui Aurelio Ruggiero, direttore di Airolandia Teatro Festival, ha più volte ringraziato il Maestro Haber per la semplicità e l’umiltà con cui ha saputo prestare il suo sapere e la sua arte al servizio della comunità locale, definendolo “una persona speciale, semplicemente unica“.

Dal canto suo Haber, invece, ha dedicato un ultimo pensiero ai ragazzi della scuola di teatro “Spero che almeno uno di voi possa diventare un attore affermato, perché questo cambierà le sorti vostre e di tutto il paese; e io potrò sentirmi una sorta di angelo custode portafortuna!“.

Oltre i Sentieri proseguirà giovedì 26 settembre, ad Apollosa, dove di terrà una rappresentazione teatrale a cura degli Airolandia, dal titolo: “La Regina Viarum degli innamorati“. La rassegna si protrarrà sino alla fine della prossima settimana e si chiuderà con il conferimento del Premio 2019 Sigillo dell’Amicizia, a Calvi, il 28 settembre ed il 29 con la Passeggiata sull’Appia Antica “Ponte Appiano – Riscoprendo l’Appia”

sponsor sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code