Home ARTICOLI M5S Montesarchio, raid alla Torre “Non basta indignazione”
0

M5S Montesarchio, raid alla Torre “Non basta indignazione”

0

È l’indignazione a farla da padrone dopo l’ennesimo raid vandalico consumatosi presso la Torre di Montesarchio.

Gli arredi urbani – sedie e panche che erano state realizzate da “Le Sentinelle della Torre” – ad essere stati totalmente devastati nella nottata tra domenica e lunedì. Ancora senza nome gli autori del fattaccio così come senza nome sono rimasti quelli dei blitz passati. Ondata di sdegno diffusa che, purtroppo però, lascerà prestissimo spazio all’indifferenza. Anche su questo aspetto insiste la nota social diramata dagli attivisti pentastellato del Movimento Cinque Stelle

“Il problema non è più condannare questi episodi, ma chiedersi perché non si fa Nulla! Non ci sono scuse e non basta limitarsi ad esprimere indignazione per questi comportamenti. Ci dobbiamo indignare solo per l’indifferenza che, nell’arco di poche ore, prende il sopravvento rispetto alla rabbia e alla necessità di fare tutto il possibile per evitare che quanto visto in queste immagini accada nuovamente. Invece va tutto benissimo, tanto i volontari ripristineranno quell’area, puliranno tutto e continueranno a sacrificare se stessi per il bene della nostra Comunità”.

Intanto si apprende come l’Arma dei Carabinieri stia attenzionando in modo molto stretto la vicenda

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code