Home ARTICOLI Paolisi, tasse locali al massimo: effetto dissesto
0

Paolisi, tasse locali al massimo: effetto dissesto

0

Dissesto, arrivano le prime ricadute sulla cittadinanza di Paolisi. Giovedi 29 il piccolo Centro caudino ospiterà, infatti, una seduta del Consiglio comunale (inizio ore 19) al cui ordine del giorno figurerà l’approvazione delle aliquote delle varie tasse locali. E saranno brutte notizie per i paolisani. L’addizionale Irpef, l’Imu/Tasi, i diritti Suap saranno tutti collocati al massimo consentito dalla norma. Sadismo di Maietta? Tutt’altro. Il fatto di “mettere” le tasse locali al livello più alto non è una scelta ma un obbligo per tutti i Comuni che versano in stato di dissesto finanziario. Ed il dissesto, anche esso, non è stata una libera opzione per i nuovi amministratori che, di fatto, sono stati costretti, conti e carte alla mano, a dichiararlo.

In ogni caso, la batosta è tutta per i contribuenti che dovranno mettere mano alla tasca in modo ancora più “profondo”. Pagare di più per avere, inevitabilmente, servizi in meno. Paradossi da “default”. All’incolpevole “Cambiamo Paolisi” il compito di tirare la cittadina fuori dal baratro

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code