Home ARTICOLI Forchia, “Storie di successo”: quest’anno ricordo per Imma e Maria
0

Forchia, “Storie di successo”: quest’anno ricordo per Imma e Maria

0

Imma Papa e Maria Crisci. Accomunate dall’essere giovani, donne, nate e cresciute nella loro amata Forchia. Accomunate dall’infausto destino di una morte violenta, ingiusta, che ebbe a strapparle nel meraviglioso fiore dei loro anni.

Sarà dedicata a loro la terza edizione di “Storie di successo“, iniziativa giunta quest’anno alla terza edizione e che era stata ideata dalla Pro loco per premiare i forchianti che si erano distinti nei rispettivi campi. Ferdinando Di Cunto e Guido Iadanza le persone, rispettivamente ricercatore e prefetto, che erano state decorate nelle due prime edizioni. Quest’anno, però, il classico canovaccio celebrativo lascerà il posto alla riflessione: non sarà premiato nessuno, non sarà premiata alcuna storia di successo ma si dedicherà la giornata, in programma lunedì 22 presso i giardini Iadanza, alla memoria, appunto, di Maria e di Imma, vittime di condotte non rispettose delle regole sulla strada.

Imma solo qualche settimana addietro, Maria a 21 anni, nel lontano 2011, quando fu travolta da un camion mentre attraversava la strada per andare a prendere il bus che l’avrebbe dovuta condurre a Napoli, all’università.

Si discuterà delle esigenze della sicurezza stradale e lo si farà con l’ispettore Giuseppe Vicerè della Polizia di Stato di Benevento, con Don Maurizio Patriciello, padre della Terra dei fuochi, e con il locale parroco don Mimmo Ruggiano.

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code