Home ARTICOLI Airola, acque nere: problema risolto. Tutte nel depuratore
0

Airola, acque nere: problema risolto. Tutte nel depuratore

0

Importante riscontro per l’Amministrazione comunale di Airola. L’Organizzazione tecnico politica guidata dal Primo Cittadino Michele Napoletano, infatti, avvierà in tempi stretti – certamente nel corso di quest’anno – i lavori aventi ad oggetto l’ “adeguamento e l’allacciamento del collettore fognario di via Parata con impianto di depurazione di contrada Curso”. 

In parole povere, l’intervento consisterà nella creazione di un convoglio che acquisirà tutte le acque nere proveniente da una ampia fetta di paese, ancora scoperta, e le veicolerà nel depuratore. Un importante beneficio per la causa ambientale dal momento che le stesse acque, ad oggi, sversano direttamente nel fiume Isclero. Palazzo Montevergine ha recentemente incassato la certezza del finanziamento: si tratta di somme, per 2,1 milioni di euro, a valere sui fondi Fsc 2014/2020 – Patto per lo sviluppo della Campania – riconosciuti ufficialmente con decreto dirigenziale del 27 Marzo del corrente anno. 

“Si tratta di un’azione che attendevamo di attivare da tempo – così il sindaco Michele Napoletano nel commentare la particolare circostanza – E’ una importante infrastruttura che efficienta la rete dei servizi cittadini e che, soprattutto, recherà un importante beneficio all’ambiente. Ora tutta la nostra cittadina, nella totalità delle utenze, sarà “filtrata” dal depuratore. Il che, abbiamo ragione di ritenere – conclude il Primo Cittadino – è un importantissimo risultato”. 

A predisporre il progetto esecutivo, si ricorda, era stato il tecnico comunale, ingegnere Albino Riviezzo, mentre il Responsabile unico del procedimento è l’architetto Pasquale Aragosa. Intanto, con determina numero 40 dello scorso 5 Giugno, è stato assegnato l’incarico della Direzione dei lavori a Gerardo Rillo, Responsabile dell’ufficio tecnico del Comune di Torrecuso  

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code