Home ARTICOLI Roccabascerana: Vincenzo Ettorre insignito della Medaglia d’Onore.
0

Roccabascerana: Vincenzo Ettorre insignito della Medaglia d’Onore.

0

Ieri 12 GIUGNO 2019, ORE 17.30 presso l’AUDITORIUM CONSERVATORIO DOMENICO CIMAROSA la prefettura ha consegnato le Medaglie d’Onore, ai cittadini italiani, militari e civili, deportati ed internati nei lager nazisti e destinati al lavoro coatto per l’economia di guerra ed ai familiari dei deceduti. Tra i nominati anche Vincenzo ETTORRE di Roccabascerana.

Di lui, deceduto poche settimane fa, rimane solo memoria, ricordo, racconto. La nostra storia ritorna ai margini dell’ultimo conflitto mondiale (1939-1945). Vincenzo come tanti coetanei, appena diciannovenne, stravolgeva i suoi sogni, il suo futuro con la chiamata alle armi agli inizi del mese di agosto del 1943, in Venezia Giulia nel 23° Reggimento Fanteria. Era costretto ad immergersi in quel futuro tenebroso per allontanarsi dalla realtà, una quotidianità demoralizzata da bombardamenti, rappresaglie, stermini, persecuzioni e deportazioni. Fu trasportato in Germania nel campo di lavoro di Hildenburg per lavori in miniera a 800 metri sottoterra fra dolori, sofferenze ma soprattutto la fame. Dopo una cruenta lotta per la sopravvivenza, durante un trasferimento da un campo di concentramento all’altro, insieme ad altri prigionieri, furono intercettati da alcuni soldati russi, riconosciuti e, dopo alcuni mesi, nel settembre del 1943 rimpatriati. Giunse alla vicina stazione della località Tufara Valle alle 9 del mattino. Dal matrimonio con Giovannina nascono Filomena, Tommaso, Salvatore, Riarosa e Aldo.

Vincenzo raccontava spesso la sua storia come ci spiega una dei 10 nipoti Giovanna: ha sofferto molto in quel periodo, fame e maltrattamenti, una esperienza negativa che lo ha segnato, tanto che quel terribile ricordo lo ha accompagnato per tutta la vita. Per noi resterà un nonno speciale perché ci ha regalato tanti insegnamenti di cui facciamo tesoro quotidianamente.

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code