Home ARTICOLI Cervinara. Attivisti 5 stelle: siamo uomini o caporali?
0

Cervinara. Attivisti 5 stelle: siamo uomini o caporali?

0

Siamo Uomini o Caporali???
Non possiamo non richiamare questa celebre frase di Totò, che bene spiegava la differenza tra chi è un uomo semplice o meglio dire un semplice cittadino e chi si comporta da caporale, cioè che del potere che gli è stato conferito lo gestisce a proprio piacimento e simpatie.
Ci sono procedure amministrative e tempi che la legge prevede per dare risposte alle istanze presentate dai cittadini, che dovrebbero essere sempre rispettate da chi è amministratore della cosa pubblica, ma forse non valgono per chi è attivista del movimento cinque stelle a Cervinara.
In data 02/04/2019, è stata da noi consegnata al protocollo comunale la richiesta di utilizzo della Sala “ Procuratore Alfonso Monetti”, presso il Palazzetto dello Sport, per organizzare a Cervinara l’incontro mensile degli Attivisti Caudini Cinque Stelle.
Preoccupati dalla mancanza di risposta, abbiamo protocollato un sollecito in data 19/04/2019. Ad oggi, non abbiamo avuto ancora nessuna risposta di disponibilità della stessa, mettendo in imbarazzo gli organizzatori attivisti cinque stelle di Cervinara. Ma i nostri amici Caudini hanno già sentito parlare di Lei Signor Sindaco e dei Suoi modi da “ Caporale”.
Le facciamo notare che sul fatto di concedere locali comunali a privati cittadini, associazioni, gruppi religiosi o partiti politici, Lei non utilizza mai la stessa misura. Da oggi saremo sempre vigili e presenti, nel denunciare le sue discriminazioni ed i suoi metodi di concessione della cosa pubblica, come se fosse una sua privata proprietà.

Ma passiamo ad affrontare i veri orrori di quest’amministrazione!!!!!
Valutiamo molto negativamente alcune iniziative di fine mandato di questa amministrazione, perché assolutamente svantaggiose per il nostro Comune. Sicuri che una valutazione della Corte dei Conti boccerebbe subito il progetto, relativo all’affidamento ventennale per il rifacimento della rete elettrica dell’illuminazione pubblica e la sostituzione a tecnologia led , per un ammontare di euro 8.400.000 Iva compresa. Un opera che ci poteva costare molto meno, visto il calo dei prezzi della tecnologia LED, considerato che l’abbattimento energetico non andrà a vantaggio dei cittadini ma solo alla Ditta che ha proposto il Project Finance .
Stessa preoccupazione per l’altro progetto che prevede l’ampliamento Funzionale del Cimitero Comunale, dove risultano poche garanzie a vantaggio del comune in caso di fallimento delle ditte, rischio reale che si è già consumato in altri Comuni che hanno adottato questo nuovo strumento per lo stesso progetto.

Ultima nostra osservazione. E’ stato da poco realizzato il PUC. Premesso che siamo in un territorio fortemente a rischio idrogeologico, come risulta dai molteplici studi dell’Autorità di Bacino, non capiamo come si è giustificato questo piano che si presenta a macchia di leopardo, con piccole zone verdi edificabili sotto i monti, adiacenti a torrenti o nel centro storico.
Per favore, non rispondete con la solita aria di superiorità che vuole tutti gli altri incompetenti. Affrontiamo questi argomenti in pubblica Assemblea e vi mostreremo dati alla mano le nostre perplessità. Perplessità che abbiamo anche sul fantomatico traforo del Partenio, che risulta essere l‘ennesima propaganda autocelebrativa della politica locale. Ci sono strade che ci collegano ad Avellino che sono fatiscenti, e sarebbe il caso che si discutesse di questo, visto che abbiamo un Consigliere Provinciale ed un Ingegnere Capo della Provincia di Avellino che sono del nostro paese.
Purtroppo, i “grandi” della politica Cervinarese hanno perso la parola in questi anni.

Vi ricordiamo Sindaco, che col Decreto Crescita firmato Movimento Cinque Stelle arriveranno al Comune di Cervinara circa 70.000 euro per opere pubbliche. Vi chiediamo di utilizzare questa somma per dare decoro all’edificio Comunale, che è fatiscente per le infiltrazioni di acqua e che oggi non può essere certo vetrina per la nostra bella Cittadina.

Attivisti storici del Movimento Cinque Stelle di Cervinara

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code