Home ARTICOLI Airola, bilancio: otto emendamenti M5S
0

Airola, bilancio: otto emendamenti M5S

0

Il Movimento Cinque Stelle di Airola proporrà, in occasione del Consiglio comunale odierno, la approvazione di otto emendamenti al Bilancio di previsione.

Di seguito nota la nota con la quale Bartolomeo Laudando dettaglia rispetto ai contenuti degli stessi

 

Il M5S Airola ha presentato 8 emendamenti, che i dirigenti di settore acquisiranno i pareri, e stabiliranno se sono ammissibili, di seguito gli argomenti presentati, propone:

Un nuovo affidamento della gestione cimiteriale, aprire una discussione sulla questione cimiteriale nella commissione consiliare  di riferimento, adeguare le convenzioni stipulate con le ditte che attualmente svolgono il  servizio cimiteriale, soprattutto con la ditta che svolge il servizio dell’illuminazione votiva, convenzione risalente agli anni Novanta, prima dell’ampliamento del cimitero con utenze ridotte attualmente  più che raddoppiate con incassi triplicati per la ditta, indire un unico bando pubblico per l’Affidamento di tutti i servizi cimiteriali: il Compostaggio domestico, avviare il servizio quanto prima, consegnare le compostiere già acquistate dall’ente  ai cittadini che ne faranno richiesta di aggiungerlo al piano economico finanziario Tari per l’anno 2019 compreso le agevolazioni;

l’Illuminazione del Castello di Airola, con istallazione di quattro  fari a led professionali da 400 W con lente  da 120 gradi architetturale che dovranno essere posizionati  dopo un’ attento studio eseguito da un tecnico specializzato delle luci, che garantirà una adeguata illuminazione del monumento; il costo  dei fari compresa l’assistenza del tecnico  sarà donata dal consigliere del M5S al comune, resterebbe a carico dell’ente  il solo costo dell’istallazione dei fari oltre alla fornitura dell’energia elettrica per alimentare gli stessi: (a condizione che i fari siano installati entro la fine di giugno 2019);

Per i cani randagi di collaborare con l’associazione “Cuori randagi Onlus” con un contributo annuale di 12.000 euro, a fronte dei 20.000 attualmente messi a bilancio, che permetterebbe all’associazione di poter continuare la propria missione aiutando l’amministrazione a combattere il randagismo, ormai diventato una piaga per la nostra comunità, nonostante  le tantissime spese che l’ente affronta per la lotta al randagismo spostamento del generatore di aria calda presente nella tendostruttura “Pierdomenico Ruggiero” presso altra struttura di proprietà del comune di Airola e precisamente la tendo struttura di via Nicola Romano presso la scuola Padre Pio. Il costo per lo spostamento della caldaia sarebbe tutto a carico di una ditta specializzata nel settore dell’impiantistica per condizionamento e riscaldamento, contattata dal consigliere;

Per la gestione del teatro comunale di ripristinare la legalità nel far rispettare il regolamento approvato con delibera di Giunta comunale 267/2008 – integrato con delibera di Giunta comunale 84/2013 Il restauro degli affreschi icone presenti nella chiesa del Carmine. Inserire nel bilancio preventivo priorità al restauro degli affreschi presenti nel Nartece della Chiesa del Carmine, recuperando un angolo suggestivo della nostra città. Qualora non vogliate intervenire con un restauro, si chiede di provvedere a chiudere l’accesso con una rete di protezione per evitare che volatili entrino e danneggino tali affreschi;

Impianto fotovoltaico per alimentare il depuratore di via Curso, richiedere ai comuni di Arpaia e Paolisi una quota di partecipazione, al fine di contenere le spese per il servizio reso dal comune di Airola di depurare parte delle loro acque reflue, con tali proventi realizzare un impianto fotovoltaico che porterebbe ad un congruo risparmio sulla spesa della fornitura di energia elettrica dell’ impianto di sollevamento e depurazione

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code