Home AGENDA Montesarchio | Un “Natale magico” con tanti eventi in cartellone
0

Montesarchio | Un “Natale magico” con tanti eventi in cartellone

0

Dalle tradizioni alla solidarietà, dalle luci alla cultura: sarà “Un Natale Magico” quello organizzato a Montesarchio dall’amministrazione comunale in collaborazione con il mondo dell’associazionismo locale a partire dalla Pro Loco. Il mese di dicembre e i primi giorni di gennaio saranno ricchi di eventi, con l’amministrazione che ha cercato di toccare tutti i temi del Natale: non solo quello ludico, con luci e giochi ma anche e soprattutto la solidarietà, la cultura, le tradizioni del paese.
Tra gli eventi: i mercatini di beneficenza a Varoni, organizzati dalla Parrocchia di Maria SS. Assunta in Cielo, la tradizionale apertura del Parco dei bambini in Villa Comunale, eventi di show cooking di piatti tradizionali del territorio, visite guidate tra le bellezze del borgo e tanto altro.
Insomma un cartellone da tenere costantemente sotto mano per la ricchezza di eventi organizzati.
Attenzione particolare però in questa edizione delle manifestazioni natalizie è stata data alla cultura anche in virtù della collaborazione e della sinergia con la dirigente del Polo museale della Campania Anna Imponente e il direttore del Museo Archeologico del Sannio Caudino Ferdinando Creta. Eventi importantissimi per promuovere il territorio infatti sono stati organizzati grazie a questa sinergia: il 6 dicembre alle 10 e 30 infatti, al Museo Archeologico del Sannio Caudino si terrà la conferenza “Ovidio. Amori, miti e altre storie. Il vaso di Assteas in mostra a Roma”. Com’è noto, infatti, lo splendido cratere che tanti visitatori ha attirato a Montesarchio è in questi giorni in mostra alle Scuderie del Quirinale di Roma. Una nota d’orgoglio per Montesarchio. Alla conferenza interverranno il direttore del Museo Archeologico del Sannio Caudino Ferdinando Creta, il funzionario Archeologo della Soprintendenza Belle arti e paesaggio di Caserta e Benevento, Andrea Martelli e la curatrice della mostra di Ovidio Federica Zalabra. Importantissimo anche il premio di poesia Clemente Rebora, un premio di valenza europea che sarà illustrato sempre al museo del Sannio caudino l’8 dicembre e ancora, la presentazione del libro “La Valle Caudina nel Medioevo”, uno straordinario lavoro di ricerca dello scrittore Aniello Troiano, che sarà presentato al Museo archeologico il 13 dicembre.
“Abbiamo voluto investire fortemente sulla cultura – ha dichiarato l’assessore ai Beni Culturali e al Turismo Morena Cecere – perché la riteniamo un volano fondamentale per il nostro paese: valorizzare e promuovere lo splendido territorio di Montesarchio e le sue risorse sono uno dei punti di maggior impegno per l’amministrazione. Sono molto soddisfatta che questa volontà trovi la sponda fondamentale della dirigente del Polo museale della Campania Dott.ssa Anna Imponente e del direttore del Museo Archeologico del Sannio Caudino, Ferdinando Creta, la cui collaborazione preziosa è strategica per lo sviluppo e la promozione del paese. Il cartellone di “Un Natale Magico” è in ogni caso molto ricco di ogni tipo di eventi, sebbene, dalla cucina alle passeggiate fino agli eventi di solidarietà abbiamo voluto individuare come filo conduttore, ancora una volta, la valorizzazione delle bellezze e delle tradizioni del nostro paese”.

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code