Home ARTICOLI Bonea, colpo in casa del vicesindaco
0

Bonea, colpo in casa del vicesindaco

0

Domenica da cestinare per il vicesindaco di Bonea, Clemente Cecere Palazzo. Ignoti, infatti, gli hanno svaligiato casa nel pomeriggio del festivo agendo nella fascia oraria compresa tra le 17 e le 19. Ladri che non temono nulla: i malviventi, infatti, si sono introdotti all’interno dell’abitazione che si trova in una delle piazze principali del paese e, inoltre, lo hanno fatto pur essendo consapevoli che vi fossero persone all’interno. I delinquenti, infatti, utilizzando una scala che era appoggiata in una pertinenza dell’abitazione, sono entrati al primo piano forzando l’infisso del balcone della camera da letto: il tutto mentre l’avvocato Cecere Palazzo, insieme ai suoi cari, si trovava al secondo piano dello stesso immobile. Portati via soldi e gioielli con lo stimato professionista che immediatamente ha allertato i Carabinieri della vicina Montesarchio provvedendo anche a sporgere denuncia contro ignoti. La domanda che, però, si pone in modo prepotente è la seguente: cosa sarebbe successo se qualcuno della famiglia Cecere Palazzo si fosse trovato a scendere al piano inferiore e, in tal modo, avesse incrociato i ladri? Risposte che aprono, come ovvio, possibili inquietanti scenari

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code