Home ARTICOLI Il dramma di Airola. Don Libero: “mi sento fallito”.
0

Il dramma di Airola. Don Libero: “mi sento fallito”.

0

Oggi si chiude una giornata brutta per la nostra Comunità. Una parte di me è morta appena ha appreso del decesso del giovane Agostino“. Don Libero Maglione, parroco della airolana “Santissima Annunziata”, commenta attraverso il proprio “social” la drammatica vicenda che ha colpito la cittadina caudina. Quella relativa, cioè, al suicidio di Agostino Falzarano, figlio del professore del “Vanvitelli” Giorgio. “Mi sento morto, fallito, e tante domande affollano la mia mente” insiste il sacerdote. “Perché questa morte, Signore?!“. Ed, ancora, un estremo invito a chi versa in difficoltà a cercare aiuto, a non chiudersi nel proprio dolore. “Mai più giorni così! Giovani, amate la vita. Vi benedico, siamo custodi fedeli della vita dei nostri amici. Agostino, nuovo angelo, aiutaci. E consola la tua famiglia”.

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code