Home ARTICOLI Bonea, convegno su violenza di genere
0

Bonea, convegno su violenza di genere

0

“La cultura di genere. Prevenzione alle violenze ed opportunità di sviluppo”. E’ stato il tema di un interessante convegno, organizzato a Bonea da #AvantiDonne nell’ambito delle manifestazioni contro la violenza alle donne. I lavori si sono svolti nel bellissimo centro storico di Bonea, precisamente nella ex chiesa di san Sebastiano. A fare gli onori di casa la referente di zona della rete di donne guidata da Vittoria Principe, Natascia Perone, criminologa ed educatrice che ha organizzato, introdotto e moderato i lavori. Il saluto ai numerosi presenti è stato del sindaco di Bonea, Gianpietro Roviezzo, che si è detto lieto di poter ospitare una manifestazione così importante ed attuale. Ad intervenire la psicologa Sofia Cozzi di #AvantiDonne che ha spiegato le conseguenze psicologiche delle violenze di genere non solo sulle donne, ma ad effetto domino anche sui minori, laddove presenti. Alessandra Iadevaia, avvocato matrimonialista, ha rappresentato gli effetti devastanti del Dl Pillon, soprattutto agli articoli 7 ed 11, che ridurrà i minori, figli di separati, a valigie e/o pacchi postali. Pina Esposito del Filo di Arianna di Bonea ha, invece, illustrato l’importanza dell’educazione fin dalla più tenera età alla “cultura di genere”, con un ruolo fondamentale che può essere demandato anche alla scuola, fin da quella dell’infanzia. Le conclusioni sono state affidate a Vittoria Principe che ha spiegato l’importanza della rete quale cerchio di protezione che avvolge la donna e l’impegno della stessa alla diffusione della “cultura di genere” fondata su quella del “rispetto”.

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code