Home ARTICOLI 23 novembre 1980 – ore 19,34
0

23 novembre 1980 – ore 19,34

0

Oggi ricorre l’anniversario del terremoto che colpì l’Irpinia e la Basilicata. La scossa, che durò 90 secondi e di magnitudo 6.9, provocò la morte di 2.914 persone, 8.848 feriti e oltre 280.000 sfollati. Molti paesi prossimi all’epicentro furono distrutti e tantissimi altri, come quelli dell’area Caudina, furono interessati fortunatamente sola da danni rilevanti alle strutture. Centinaia di persone caudine dovettero abbandonare le case lesionate per trovare ricovero nei prefabbricati montati, in tutta fretta, in varie zone dei paesi. Nella foto di Giuseppe Napolitano, la testimonianza dei momenti successivi al forte terremoto riguardante l’abbattimento del Convento dei Carmelitani scalzi del 1500 circa, in cui era ubicato il Municipio di Cervinara, e quello in parte della Chiesa del Carmine in piazza Trescine.  La chiesa divenuta l’emblema di lotte politiche negli anni a venire,  fu per fortuna risparmiata dall’abbattimento totale. Oggi rimane l’unica testimonianza di “vera ricostruzione”.

sponsor sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code