Home ARTICOLI Sant’Agata de’ Goti, Comuni ricicloni “Premio che ci gratifica”
0

Sant’Agata de’ Goti, Comuni ricicloni “Premio che ci gratifica”

0

Comune di Sant’Agata de’ Goti – comunicato 

Anche quest’anno Sant’Agata de’Goti si conferma tra le città più virtuose della Campania in tema di raccolta differenziata.

A sancirlo il premio Comuni Ricicloni della Campania e l’attestato, ritirato questa mattina dal sindaco Carmine Valentino, che certifica il superamento della soglia del 65% di rifiuti raccolti in modalità differenziata (RD 72,40 % ANNO 2018).

Nato nel 1994, Comuni Ricicloni è un appuntamento consolidato, a cui aderisce un numero sempre maggiore di Comuni che vedono nell’iniziativa di Legambiente un importante momento di verifica e di comunicazione degli sforzi compiuti per avviare e consolidare la raccolta differenziata, e più in generale, un sistema integrato di gestione dei propri rifiuti.

L’iniziativa di Legambiente premia le comunità locali, amministratori e cittadini, che hanno ottenuto i migliori risultati nella gestione dei rifiuti: raccolte differenziate avviate a riciclaggio, ma anche acquisti di beni, opere e servizi, che abbiano valorizzato i materiali recuperati da raccolta differenziata.

A margine della cerimonia, che ha avuto luogo questa mattina a Salerno, il Primo Cittadino di Sant’Agata de’Goti, accompagnato per l’occasione dal Responsabile settore Ambiente Ciro Magliocca e da Sandro Lavorgna, amministratore dell’Azienda Lavorgna, si è detto soddisfatto per il risultato raggiunto dalla città.

“Questo premio ci gratifica, ha sottolineato Valentino, perché negli ultimi otto anni abbiamo conseguito risultati straordinari in materia di raccolta differenziata con percentuali in costante CRESCITA (+60 %).

I dati del passato, con percentuali di differenziata ferme al 12%, ormai sono solo un lontano ricordo. Sant’Agata de’Goti è tutt’altro oggi.

Questi encomiabili risultati, però, possono e devono ancora migliorare e tutto ciò potrà avvenire solo attraverso una sempre maggiore collaborazione di tutti i cittadini oltre che, naturalmente, attraverso un servizio di raccolta rifiuti d’eccellenza come quello che fornisce l’azienda Lavorgna al nostro territorio. Anche con il CCR (centro comunale di raccolta – isola ecologica) servirà a potenziare e migliorare il servizio sul territorio comunale, secondo una condivisa e premiante azione che pone al centro e prima di tutto i cittadini.

Rinnovato e ritrovato senso civico per le tematiche riguardanti la tutela dell’ambiente, incessante azione amministrativa per la salvaguardia del territorio, sensibilità dei cittadini ed efficienza del servizio: sono questi i punti cardine, gli asset strategici intangibili, che hanno permesso alla nostra Sant’Agata de’Goti, ancora una volta, di affermarsi tra le più virtuose città della Campania in materia di gestione del ciclo dei rifiuti. Abbiamo l’obbligo, ora, visti i dati positivi, di accrescere i benefit per i cittadini e le agevolazioni”.

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code