Home ARTICOLI Montesarchio: La statua della SS. Trinità fa ritorno al Santuario dopo il restauro
0

Montesarchio: La statua della SS. Trinità fa ritorno al Santuario dopo il restauro

0

Ritorna a Montesarchio, domenica 18 novembre, la Statua della SS. Trinità. Subito dopo la festa dello scorso maggio, era stata portata via dalla sua storica cappellina per farla restaurare e dal lontano 1776, anno in cui è stata realizzata, poche volte aveva subito ritocchi. Tratti di deterioramento abbastanza visibili negli ultimi tempi, ci ha spiegato l’abate parroco Don Ivan Bosco, hanno reso indispensabile un prezioso intervento di restauro. E’ in ansia, dopo questo periodo di assenza, il popolo di Montesarchio devotissimo alla SS.Trinità, di rivedere il Simulacro a cui è stata restituita la sua originale bellezza. L’appuntamento con tutti i fedeli è domenica alle ore 16.00 in Piazza Croce dove arriverà la Sacra Immagine che sarà accompagnata in Processione fino al vetusto Santuario situato nella zona Latonuovo. Una cerimonia che vedrà la partecipazione dell’Arcivescovo Accrocca che presiederà la Santa Messa Solenne alle ore 18.00 presso la Chiesa del 1700 (quella della SS.Trinità) che consacrata dal Cardinale Orsini, sostituisce l’antica parrocchia di San Nicola ad Sulftam situata in passato presso Tufara. La statua che possiede Montesarchio fa parte del complesso statuario di scultori di Napoli del 1600/1700 che ne ostentano le più belle, le stesse statue tollerate solo in seguito dalla Chiesa Cattolica. Montesarchio possiede questa statua molto armonica che da pochi anni va in processione di pomeriggio, sostituendo il suo percorso classico che terminava alle ore 15.00. Ricordiamo che la solennità della Santissima Trinità ricorre ogni anno la domenica dopo la Pentecoste, come festa del Signore. Si colloca come riflessione su tutto il mistero che negli altri tempi è celebrato nei suoi diversi momenti e aspetti. Fu introdotta soltanto nel 1334 da papa Giovanni XXII, mentre non era conosciuta dall’antica liturgia romana. Propone uno sguardo riconoscente al compimento del mistero della salvezza realizzato dal Padre, per mezzo del Figlio, nello Spirito Santo.La città di Montesarchio per questa occasione vive un momento di grande festa ed i fedeli caudini ritornano da ogni dove. La festa della SS.Trinità è la festa che unisce tutti, è la festa che commuove, incanta e rende un popolo coeso e domenica per il ritorno al Santuario della preziosa Statua, la festa si ripeterà.

Brigida Abate

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code