Home ARTICOLI Pannarano, benvenuta Pro loco
0

Pannarano, benvenuta Pro loco

0

Pro loco Pannarano – comunicato

Venerdì 12 Ottobre, presso l’aula polifunzionale del Comune di Pannarano, si è svolta l’Assemblea degli iscritti della Pro Loco di Pannarano. Assemblea costituente nella quale si è discusso e approvato lo Statuto ed eletto i componenti del Consiglio Direttivo e del Collegio dei Revisori al termine di un percorso che ha visto ampia partecipazione della cittadinanza, delle realtà associative e dei comitati festa. Nelle settimane precedenti un Comitato Promotore temporaneo, alla quale hanno partecipato in totale sintonia anche esponenti di maggioranza e minoranza consiliare, ha redatto la bozza di statuto e condotto una prima fase di iscrizione alla Pro Loco che ha raggiunto il numero di ben 120 soci.

Un tema, quello della costituzione della Pro Loco, particolarmente sentito nel piccolo paese caudino, dopo circa 40 anni di tentativi mai giunti al termine. Obiettivi sociali di promozione turistica e culturale, valorizzazione delle tradizioni e dei prodotti tipici, arte e sport, saranno al centro delle future attività, in collaborazione con l’amministrazione e le realtà associative già esistenti nell’esclusivo interesse della collettività. Una nascente Pro Loco, quella di Pannarano, ricca di partecipazione giovanile e femminile che nella composizione del Consiglio direttivo riesce ad ottimizzare l’entusiasmo e l’attivismo dei giovani con la saggezza e l’esperienza di diverse persone da sempre impegnate in vari contesti sociali del paese. Infatti, particolarità dello statuto è stata la previsione di un meccanismo di quote obbligatorie, all’interno del Consiglio Direttivo, che impone la presenza di due membri under 30 e di due donne. I membri del Consiglio direttivo non potranno ricoprire contemporaneamente la carica di presidente di altre Associazioni o candidarsi alle competizioni elettorali, data la natura apolitica e apartitica delle Pro Loco.

Consiglio direttivo composto, come previsto dallo Statuto, da 15 membri: Caputo Giusy, D’Alessio Antonietta, D’Alessio Negri, De Maio Roberto, De Rosa Angelo, Franco Nicola, Franco Rino, Iavarone Alberto, Iavarone Eugenio, Lombardi Mattia, Pagnozzi Assunta, Pagnozzi Bruno, Pagnozzi Fabio, Porreca Melina, Scalzo Iolando. Nel Collegio dei Revisori invece: Lombardi Maria, Lombardi Angelo, Ciavattone Enrico, De Lisa Anna, D’Alessio Domenico.

Nei prossimi giorni sia il Consiglio Direttivo che il Collegio dei Revisori si riuniranno per eleggere al loro interno le principali cariche, alla programmazione delle prime iniziative e procedere alla formale stesura e trasmissione all’Unpli, al Dipartimento Turismo e cultura della Regione Campania, dell’atto costitutivo e degli adempimenti necessari per la formale registrazione all’apposito albo regionale.

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code