Home ARTICOLI Appia, la soluzione è nella Fondovalle
0

Appia, la soluzione è nella Fondovalle

0

La Fondovalle Isclero per svuotare l’Appia e scongiurare il rischio di blocco ai tir. Queste le conclusioni cui è approdato il vertice svoltosi a Santa Maria a Vico e cui hanno preso parte, oltre al sindaco di casa, i primi cittadini i di Arienzo, Arpaia, Cervino, Forchia, Maddaloni, San Felice. Tutti accomunati dalla convivenza con la Statale Appia, con le vibrazioni scatenate dal veloce passaggio dei tir, amplificate a loro volta dal manto non sempre regolare della carreggiata. Sul tavolo l’idea era e resta quella di vietare la circolazione ai mezzi extra large (quelli più pesanti di 3,5 tonnellate). Il fronte esce compatto su questa linea e si ipotizza anche una data per l’eventuale “start” del provvedimento (Gennaio 2019). Ma la Fondovalle potrebbe salvare capre e cavoli. I sindaci, infatti, hanno detto che desisterebbero dal loro intento solo se vi fossero progetti e, soprattutto, tempi certi relativamente ad opere viarie che potrebbero andare a rappresentare alternative al percorso della Statale. Si è parlato dell’autostrada Benevento-Caserta (ma tempi e fattibilità sono vaghi) e, più fattibilmente, del completamento dei 1900 metri della sezione santagatese della Fondovalle. Se vi fossero tempi sicuri con riguardo a quest intervento, che decongestionerebbe sensibilmente l’Appia, si potrebbero aprire concreti spiragli per la diplomazia.

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code