Home ARTICOLI Airola, c’è chi vuole in Consiglio un gruppo “Pd”
0

Airola, c’è chi vuole in Consiglio un gruppo “Pd”

0

Il Partito Democratico di Airola vuole…il Partito Democratico all’interno del Consiglio comunale. Il Direttivo dell’Aldo Moro, infatti, in occasione del recente incontro tra i “quadri” del partito locale ed i consiglieri comunali piddini, ha chiesto che si costituisca un gruppo consiliare del Partito Democratico. L’auspicio di Diego Ruggiero e colleghi dirigenti, quindi, è che, oltre al gruppo “Airola bene comune”, ne nasca uno con nome e cognome del partito. Perchè mai, ci si chiede, questa richiesta? Perchè l’Aldo Moro, questo il pensiero di chi ha lanciato la proposta, vorrebbe un riconoscimento politico per l’appoggio che sarebbe stato alla maggioranza sin dall’insediamento del primo Napoletano. Qualora la richiesta di Diego Ruggiero andasse in porto, gran parte dei consiglieri si staccherebbe da “Airola bene comune” ed entrerebbe nel gruppo “Pd”; nello schieramento iniziale, invece, rimarrebbero i soli consiglieri Buono, Falco e Stravino che non hanno la tessera dei renziani in tasca. Per quel che riguarda i numeri della maggioranza, non cambierebbe nulla. I due gruppi, infatti, sarebbero entrambi in appoggio a Michele Napoletano. Vi sarebbe, però, una connotazione di bandiera che modificherebbe il dna di un’esperienza e di un progetto che sono nati su basi di lista civica. Quale sarà il parere di Michele Napoletano rispetto a questa istanza?

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code