Home ARTICOLI Airola, rivoluzione ecologica: buste personalizzate e compostaggio
0

Airola, rivoluzione ecologica: buste personalizzate e compostaggio

0

Buste personalizzate, costi di smaltimento in discarica a carico dell’azienda e promozione massiccia del compostaggio domestico. Sono questi gli ingredienti principali del nuovo contratto che, in tema di igiene urbana, sarà sottoposto all’azienda che si aggiudicherà l’appalto-rifiuti. La procedura, come noto, è in corso di assegnazione con non poche difficoltà incontrate lungo l’iter ad oggi sviluppatosi. Una prima gara, infatti, fu annullata con “intoppi” emersi in sede di ufficio anche nel corso della seconda; ora, invece, la sostituzione del Rup, causa il pensionamento del primo. Al netto di ulteriori guai burocratici, in ogni caso, la politica spera di far partire il servizio in capo al nuovo gestore ai principi del mese di giugno. Capitolo novità: ogni singolo sacchetto sarà contraddistinto da codice a barre identificativo del particolare contribuente. Ed ogni sacchetto sarà sottoposto a pesatura all’atto di ciascun prelievo. Poi vi saranno attività di promozione della cultura della “differenziata” negli ambienti scolastici e, non da meno, la distribuzione di circa 1.500 compostiere (numero che coprirà il 50% degli utenti). Ma v’è anche un altro elemento di fondamentale importanza “I costi di smaltimento in discarica saranno a carico dell’azienda che conquisterà l’appalto – spiega Michele Napoletano – Sarà principalmente suo interesse, quindi, conferire il meno possibile e, quindi, promuovere una differenziata che sia quanto più efficiente”

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code