Home ARTICOLI Pannarano, De Maio attacca sul randagismo
0

Pannarano, De Maio attacca sul randagismo

0

Da Orlando De Maio, consigliere comunale di minoranza di Pannarano, riceviamo circa la questione randagismo

Il nostro Sindaco non finisce mai di stupire, dimenticando le sue promesse elettorali riguardo i cani randagi. Nelle sue ordinanze vieta ai pannaranesi di dare da mangiare ai cani vaganti presenti sul territorio comunale ma lo consente su area privata. Ciò proprio per tutelare i cani che, altrimenti, come lui riferisce, assumerebbero la qualifica di randagi. Cari pannaranesi, chi ha intenzione di far mangiare i cani deve fare una cosa molto semplice: far entrare il cane in casa, riservargli un posto a tavola ed offrirgli anche un caffè. Finito il pranzo, farlo accomodare fuori su area pubblica in attesa che arrivi l’ora di cena! Questo non deve divenire abitudine, però, altrimenti si diventa proprietari di fatto. Volevo ricordare al sindaco la convenzione fatta il 6 Giugno 2017 con un’associazione ambientalista e le sue responsabilità riguardo agli articoli 3 e 4. E, allora, vorrei sapere perché sono stati liquidati 3.000 euro con determina del 18 Gennaio 2018 se sono ancora tanti i randagi presenti sul territorio… Una mia segnalazione di Settembre 2017 è ancora inevasa: il sindaco, allora, mi deve spiegare come comportarmi se non posso dar da mangiare ai cani e l’associazione ambientalista non si preoccupa di venire a prelevarli… Perché si fanno le convenzioni se poi non vengono fatte rispettare? E’ sempre troppo facile scaricare le responsabilità sui cittadini che continuano a subire!

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code