Home SPORT Eccellenza B | L’analisi della decima di ritorno
0

Eccellenza B | L’analisi della decima di ritorno

0

Quinta vittoria di fila per il Cervinara che, grazie al 2-1 targato Alessio Befi, stende tra la mura amiche il fanalino di coda Sant’Agnello in una partita tutt’altro che semplice per l’Audax costretta a giocare gran parte del secondo tempo in 10 per l’espulsione di Ciampi. Giornata dunque che sorride proprio alla squadra di Mister Iuliano soprattutto per quanto accaduto nelle partite giocate dalle dirette concorrenti. Infatti sia il Sorrento che l’Agropoli vengono bloccate sul pari rispettivamente da Costa D’Amalfi e Picciola, entrambe impegnate nella lotta per non retrocedere. Si riapre dunque la corsa per la vittoria finale con la classifica che vede la capolista Sorrento (52) insidiata dall’Agropoli (46) e dall’Audax Cervinara (45). Leggermente distaccata il Nola 1925 (43) prossima avversaria dell’Audax che batte 2-0 il Valdiano, che conferma lo splendido stato di forma emerso nel girone di ritorno nel quale ha totalizzato 24 punti sui 30 disponibili. Tra le restanti gare disputate spicca la vittoria di misura della Virtus Avellino che balza in zona play-off approfittando della sconfitta del Valdiano, la vittoria del Castel San Giorgio per 3-2 sul San Vito Positano, il pareggio per 2-2 tra Battipagliese e Faiano entrambe in zona calda. Infine grazie alla vittoria per 3-1 sulla Palmese il Solofra si allontana di ben 6 punti dalla zona play-out.

Virgilio Moscatiello

(La foto di copertina è di Vincenzo De Lucia)

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code