Home ARTICOLI Sant’Agata de’ Goti, randagi: 8.000 euro di spesa per 5 mesi
0

Sant’Agata de’ Goti, randagi: 8.000 euro di spesa per 5 mesi

0

Il Comune di Sant’Agata de’ Goti ha dovuto impegnare la somma di 8.333 euro per garantirsi la custodia di cani randagi prelevati dal proprio territorio presso canile convenzionato. Il periodo di riferimento è quello Agosto-Dicembre. Sono 26 gli animali alloggiati nella struttura di via Pennino di Sant’Agata de’ Goti: un servizio che, in proiezione annua, grava sulle casse dell’Ente per poco meno di 20.000 euro. Nonostante il notevole impegno economico, però, il problema-randagi non risulta affatto essere estirpato: come lo stesso atto comunale (determina 4/2018 Area tecnica) fa presente, infatti, “giornalmente pervengono segnalazioni di colonie di cani randagi aggressivi sia dai cittadini che dal Comando Vigili Urbani”. Un problema di ordine sanitario ed economico, quello legato alla presenza dei quadrupedi, che accomuna un po’ tutte le realtà comunali: la soluzione, come più volte è stato detto, potrebbe vivere in un maggiore supporto istituzionale al mondo dell’associazionismo.

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code