Home ARTICOLI Montesarchio | Campionato volley femminile serie C girone B.
0

Montesarchio | Campionato volley femminile serie C girone B.

0

Sabato sera, nella palestra del Liceo di Montesarchio, si e’ giocato per la penultima giornata di andata del campionato di serie C volley femminile. La giornata, vedeva affrontarsi le prime due in classifica, ovvero la Allianceinsai di Battipaglia capolista con 35 punti e la Eulux Montesarchio del presidente Carmine Pavone, seconda con 31 punti.

C’è da dire che la prima classificata a fine campionato, quest’anno non accede direttamente alla B2 nazionale, ma deve comunque disputare la finale con la seconda classificata, per cui conquistare i tre punti in palio è di vitale importanza. Una pecca da parte della Federazione, che non si può fare a meno di evidenziare: in un incontro al vertice non si può fare a meno del secondo arbitro.

Nel primo set le ragazze di Battipaglia sono partite spedite e hanno accumulato un discreto vantaggio che poi è stato pian piano mitigato dalla Eulux che però è stata sconfitta per 22 a 25. Nel secondo set la squadra di casa aveva una bellissima reazione che la portava a pareggiare il conto dei set con un parziale di 25 a 19. Nel terzo set la capolista appariva disunita e non  riusciva ad arginare la verve delle ragazze di casa che, grazie alle variazioni della palleggiatrice e agli attacchi del suo capitano, mettevano nel paniere il terzo set col punteggio di 25 a 20, portandosi quindi in vantaggio per 2 a 1. Conquistare il quarto set era di vitale importanza per le due formazioni, per la squadra di casa significava aggiudicarsi l’incontro, per la capolista andare al 5 set.

Ebbene, la squadra di casa, ce la metteva tutta e dopo fasi alterne ecco che sul punto decisivo, infatti siamo sul 24 a 23 per il Montesarchio, accadeva l’imprevisto, il pallone giocato dal Battipaglia nell’azione di attacco in posto 4 toccava la banda posta al limite della rete, l’arbitro a breve distanza non rilevava l’infrazione che avrebbe dato la vittoria al Montesarchio e convalidava il punto. Naturalmente l’episodio causava nervosismo nella squadra di casa che perdeva il set ai vantaggi e sulla scia di questo perdeva anche il 5° set per 15 a 10.

Ebbene questa sconfitta lasciava l’amaro in bocca per come era maturata, ma dimostrava anche che la Eulux se la poteva giocare tranquillamente con le altre avversarie, ma bisogna fare tesoro anche delle avversità che troverà sul suo cammino verso la finale.

Virgilio Moscatiello

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code