Home ARTICOLI Airola | Comunicato riunione sede Pd in merito alla questione Napoletano
0

Airola | Comunicato riunione sede Pd in merito alla questione Napoletano

0

LogoSI INVIA COMUNICATO UFFICIALE IN MERITO ALLA RIUNIONE SVOLTASI NELLA SEZIONE DI AIROLA DEL PARTITO DEMOCRATICO IN DATA 15.01.18
Si è svolto lunedì 15 gennaio il direttivo del Pd di Airola chiamato ad audire  i sei consiglieri comunali Dem al fine di chiarire la loro posizione  rispetto alle recenti dichiarazioni del sindaco Napoletano circa la sua candidatura in altra formazione politica. Il sindaco Napoletano, pur invitato ad esporre le proprie motivazioni alla propria sezione, ha rifiutato di intervenire. Presenti gli assessori Capone e Abbate, il consigliere Maltese e l’ex sindaco Supino. Assenti giustificati per precedenti impegni il vicesindaco Influenza, l’assessore Falzarano ed il presidente De Sisto ai quali è stato comunicato in serata l’esito della riunione che hanno pienamente condiviso autorizzando questo comunicato. In effetti dalla riunione è emersa piena convergenza di tutti i consiglieri dem in ordine alla linea unitaria già espressa dal coordinamento di sezione di “votare il pd alla politiche indipendentemente dai candidati, lavorando al miglior risultato possibile sul piano locale.” Quanto alla possibile candidatura di Napoletano in una formazione politica antagonista al PD tutti hanno escluso propri passaggi in tale formazione. Nessuno dei consiglieri di maggioranza ha ritenuto però di doversi esprimere su questa candidatura in quanto allo stato tale ipotesi non esiste, nella consapevolezza che la posizione di disagio espressa dal sindaco è personale. Allo stato tutti i consiglieri dem di maggioranza hanno escluso ripercussioni sulla consiliatura in corso, ferme ed impregiudicate le valutazioni della dirigenza politica locale che ha candidato Napoletano. “Abbiamo fatto chiarezza. Adesso facciamo un ultimo ed estremo appello a Michele- dichiara la segreteria di sezione- a riprendere un percorso di riflessione con il suo partito. C’è sempre tempo per ripensarci.”

L’ufficio stampa della sezione

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code