Home ARTICOLI Comunali Bucciano, verso il matrimonio Matera-Ciambriello
0

Comunali Bucciano, verso il matrimonio Matera-Ciambriello

0
Domenico Matera
Sindaco di Bucciano

Un’alleanza che va al di la dei colori partitici. È quella che potrebbe essere stretta a Bucciano in vista delle elezioni comunali. A siglarla, secondo voci che stanno insistentemente circolando in paese, sarebbero il sindaco Domenico Matera e Samuele Ciambriello, figlio dell’ex amministratore Giuseppe e attuale Segretario del Partito Democratico. Sponde diverse per i due esponenti – il sindaco è un forzista – ed occasione ghiotta per i detrattori che non mancheranno di gridare allo scandalo per il matrimonio multicolore. Ripresosi dallo “choc” relativo all’addio di Marisa Panella, si diceva, Matera ha immediatamente reagito piazzando il colpo Ciambriello. Quasi tutto pronto, quindi, per l’uscente che tenterà il tris amministrativo accompagnato dal blocco dei fedeli alleati (Tinuccio Ruggiero e Vincenzo Iuliano su tutti). Un uscente che potrebbe rinunciare al ruolo di timoniere solo in caso di candidatura, con ottime possibilità di elezione, alla Camera. L’ingresso di Ciambriello nel progetto-Matera, si precisa, non sarà accordo di partito: ai singoli tesserati sarà lasciata piena libertà di scelta in quanto al voto comunale. Dall’altra parte della barricata, intanto, si studia l’impresa. Benedetto, Napolitano e Mennito devono riparare al clamoroso flop di cinque anni fa quando non riuscirono neppure a presentare la lista. Senza dimenticare la già citata Panella che punta ad un ruolo di capolista: l’occasione potrebbe dargliela proprio ‘A gent e Bucciano’?

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code