Home ARTICOLI Un ricercatore cervinarese nel gruppo che ha scoperto “il motore dei tumori”
0

Un ricercatore cervinarese nel gruppo che ha scoperto “il motore dei tumori”

0

E’ di queste ore la notizia di un grande passo avanti fatto per sconfiggere il cancro. Il risultato, attribuito al gruppo della Columbia University di New York, guidato dal dottor Antonio Iavarone e Anna Lasorella, pubblicato dalla rivista scientifica internazionale Nature (https://www.nature.com/articles/nature25171), è stato possibile anche all’apporto prezioso di un esperto informatico cervinarese.

Il ricercatore Michele Ceccarelli dell’Istituto Biogem di Ariano Irpino, cervinarese doc, che collabora da alcuni anni a questa ricerca congiunta Italia-America, è stato tra quelli che, con le sue ricerche, ha portato alla “scoperta che è importante perchè è stato individuato il meccanismo innescato da un’importante fusione di due geni, FGFR3 e TACC3, che causa alcuni tumori umani tra cui il glioblastoma, il più aggressivo e letale dei tumori al cervello: elemento cardine di questo meccanismo è l’ aumento del numero e dell’ attività dei mitocondri, organelli presenti all’interno della cellula che funzionano come centraline di produzione di energia. Risultato: ne deriva una maggiore disponibilità di energia per il moltiplicarsi e diffondersi incontrollato delle cellule tumorali.”…  “Il successo ha portato gli scienziati a usare farmaci già esistenti, che interferiscono con l’attività dei mitocondri per bloccare la crescita dei tumori umani in laboratorio e negli animali.”

“Con questa ricerca”, ha detto il dottor Iavarone, “siamo finalmente riusciti a capire come FGFR3-TACC3 induce e perpetua i tumori maligni e possiamo sfruttare i nuovi obiettivi terapeutici in una cura sempre più personalizzata del cancro”.

Oltre al cervinarese Michele Ceccarelli, hanno avuto peso le ricerche e gli studi di Angelica Castano della Columbia University, Stefano Pagnotta, Luciano Garofano e Luigi Cerulo, che lavorano tra le Università americana e quella del Sannio.

A Michele Ceccarelli vanno i complimenti degli amici di UserTv e l’augurio di altri importantissimi ed autorevoli successi in campo professionale.

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code