Home AGENDA San Martino | L’opposizione chiede bandi pubblici per gli incarichi.
0

San Martino | L’opposizione chiede bandi pubblici per gli incarichi.

0

Riceviamo e pubblichiamo

L’amministrazione ha aperto il 2018 all’insegna degli “affidamenti diretti”. E’ stato incaricato senza selezione, per la rendicontazione della manifestazione Illumina la notte alla regione campania, un professionista e sono stati pubblicati due avvisi esplorativi per la redazione di un piano di taglio, rivolto ad un agronomo (oltre 9 mila euro) un piano di zonizzazione sismica (valore 18 mila euro). L’amministrazione si è affrettata a precisare che gli avvisi non hanno alcuna rilevanza ai fini dell’affidamento degli incarichi che avverranno a discrezione dell’Ente mediante affidamento diretto. Pisano e la sua maggioranza continuano a non premiare il merito. Avrebbero potuto fare un bando e scegliere il più bravo e titolato. Niente di tutto questo. Sceglieranno chi vogliono loro. Si è chiuso il 2017 affidando incarichi a professionisti non sammartinesi e neanche caudini. Si continua con questi avvisi che preludono ad altri comportamenti tutti ispirati alla costruzione o al rafforzamento del cerchio magico di professionisti. Il messaggio rivolto ai giovani è chiaro: cari giovani è inutile investire nel vostro futuro studiando, tanto nessuno vi selezionerà mai in base ai meriti, loro scelgono chi più li aggrada, la legge glielo consente per carità, quindi l’unico modo per avere l’incarico è entrare nelle grazie di chi comanda e decide.

Il gruppo consiliare di opposizione “PD Per Domani” invita l’amministrazione a invertire la rotta. Pertanto alla chiusura degli avvisi di non procedere con l’affidamento diretto bensì ad emettere un bando con il quale gli incarichi vengano affidati ai più bravi.

sponsor

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code